IT
  • English
  • Čeština
  • Español
  • Deutsch
  • Polski
  • Français
  • 日本語
Login

Piastra d'acciaio liscia

Ultimo aggiornamento a year ago
Questo articolo è disponibile anche nelle seguenti lingue: 
CSDEENESFRJAPL

Il piano riscaldato magnetico di Original Prusa è progettato per trattenere una piastra d'acciaio flessibile e rimovibile, progettata specificamente per una facile rimozione degli oggetti stampati dalla superficie di stampa.

Smooth sheet (color may differ from yours)The underside of a printed object

Entrambi i lati della piastra liscia sono coperti da un adesivo realizzato in plastica PEI. Questo è lo stesso tipo di superficie collaudato nel tempo che veniva usato sulle vecchie stampanti MK2S. Questa piastra fornisce un'eccellente adesione con la maggior parte dei filamenti e delle geometrie. Così tanto, infatti, che alcuni filamenti, come TPU e PETG, aderiscono troppo e possono danneggiare il foglio quando viene rimosso. Per questo motivo abbiamo disponibili anche la piastra Testurizzata e quella Satinata

Caratteristiche principali

  • Ideale per la stampa di PLA, HIPS, ABS/ASA, materiali compositi (metallo/legno).
  • Le stampe con angoli acuti o con primi layer con piccole aree di contatto sono meno inclini al distacco dalla superficie.
  • Resistente ai graffi. È possibile usare una spatola metallica, tuttavia, possono comparire dei graffi cosmetici.
  • Doppia superficie! Entrambi i lati possono essere usati in modo intercambiabile.
  • Compatibile con la maggior parte dei tipi di filamento.
  • Più spesso delle piastre testurizzate e satinate.
  • Poca o nessuna preparazione della superficie (a parte la normale pulizia).
  • Pulire con Alcol Isopropilico ~90% (IPA) o alcool denaturato.
  • Può essere pulito con acetone, ma non usarlo troppo (1-2 volte al mese).
  • È possibile applicare ABS juice al piano.

Considerazioni

  • È necessario reimpostare il valore di Live Z se si cambia tipo di piastra. Vedere Profili piastre d'acciaio.
  • Alcuni filamenti, come il PETG e PC Blend, potrebbero necessitare di un layer protettivo di separazione! Consulta la la nostra estesa Tabella dei Materiali..
  • Mantieni la piastra pulita! Qualunque presenza di grasso riduce sensibilmente l'adesione.

Manutenzione

  • Pulire con IPA (alcool isopropilico) al ~90% o alcool denaturato a freddo. Applicare su un tovagliolo di carta non profumato e strofinare la piastra. Non usare nulla che sia destinato alla pelle! Può contenere oli che compromettono l'adesione!
  • 1-2 volte al mese può essere pulito allo stesso modo con acetone se la pulizia IPA non è sufficiente.
  • Dopo un uso prolungato (1-2 anni) la superficie può levigarsi ulteriormente, influenzando l'adesione. Usando carta vetrata a grana fine ( 600-1000), il PEI può essere ravvivato da una leggera levigatura, portando PEI rinnovato in superficie. Il foglio avrà una texture molto sottile dopo questo trattamento.
  • La pellicola PEI liscia sulla piastra d'acciaio può essere sostituita in caso di danni eccessivi.

Bolle sotto il PEI

Con il tempo, si potrebbero vedere delle piccole bolle sotto il PEI. Non è nulla di grave. Queste bolle di solito non influenzano la qualità di stampa e spariranno dopo qualche giorno o settimana. Ecco 2 consigli per far sparire queste bolle più velocemente:

  1. Cambiare il lato della piastra su cui si stampa. Questo velocizza il "recupero" della superficie PEI. 
    Le bolle appaiono intorno al punto in cui si stampa di più (centro del foglio), la maggior parte delle volte sotto gli angoli delle parti stampate.
  2. Durante lo slicing dei modelli, variare il posizionamento della superficie di stampa. Non usare solo un punto, ad es. il centro del piano.

Ammaccature su PEI

A volte, ci potrebbe essere una piccola fossetta o un'ammaccatura nello strato di PEI liscio quando si spacchetta la piastra d'acciaio per la prima volta. Non preoccuparti, basta capovolgere il foglio e usare l'altro lato. Grazie al calore del piano riscaldato, l'ammaccatura scomparirà da sola dopo qualche tempo (circa 1-2 giorni di stampa).

Bolle sotto il foglio PEIAmmaccature nel PEI
Le parti di consumo, come le piastre di stampa (satinate, lisce, testurizzate, ecc.) non sono coperte dalla garanzia in quanto i rivestimenti diminuiranno nel tempo. A meno che non si sia verificato un guasto a causa di un difetto nei materiali o nella lavorazione, i danni cosmetici, inclusi ma non limitati a graffi, ammaccature, crepe o altri danni estetici non sono coperti dalla garanzia. Solo le piastre difettose all'arrivo sono coperte da garanzia.

Filamenti

Abbiamo effettuato molti test e compilato i nostri risultati per voi. Per vedere facilmente come preparare la tua piastra per qualsiasi tipo di filamento, puoi consultare la nostra tabella dei materiali.

Le stampe non si attaccano

Se la superficie di stampa è perfettamente pulita e tutto il grasso è stato rimosso pulendola con un tovagliolo di carta imbevuto di alcol isopropilico ~90% e se l'altezza del primo strato è impostata perfettamente, ma la stampa continua a non aderire in modo affidabile alla superficie di stampa, controlla Problematiche primo layer.

Questo articolo è stato utile?

Commenti

Devi aver effettuato l'accesso prima di aggiungere un commento.
0
Hai ancora delle domande?

Hai ancora delle domande?

Se hai una domanda su qualcosa che non è trattato qui, dai un'occhiata alle nostre risorse aggiuntive.
E se questo non dovesse funzionare, è possibile inviare una richiesta a info@prusa3d.com o tramite il pulsante qui sotto.