IT
  • English
  • Čeština
  • Español
  • Deutsch
  • Polski
  • Français
Login

Power Panic (Protezione black-out)

Rilevante per:
Ultimo aggiornamento 8 months ago
Questo articolo è disponibile anche nelle seguenti lingue: 
CSDEENESFRPL

La stampante può recuperare interamente da una completa perdita di potenza senza bisogno di batterie o di un UPS. Uno speciale sensore rileva la tensione di rete e, in caso di interruzione, spegne immediatamente il riscaldamento del piano riscaldato e dell'estrusore, lasciando nei condensatori una potenza sufficiente per memorizzare la posizione e sollevare la testina di stampa dalla stampa. In caso di un'interruzione di corrente molto breve, la stampante cercherà di continuare a stampare immediatamente senza attendere l'interazione dell'utente.

Se si vuole testare il power panic, consultare l'articolo Testare le funzioni di sicurezza (MK3/MK3S).
Tenete presente che il Power Panic non funziona se si utilizza l'interruttore on/off dell'alimentatore

Riprendere la stampa

Al ritorno dell'alimentazione, la stampante offre la possibilità di continuare la stampa. Tenere presente che durante periodi prolungati senza corrente, il piano riscaldato si raffredderà e l'oggetto stampato potrebbe staccarsi dalla piastra. Quindi, prima di riprendere il processo, controllare quanto segue:

  1. Assicurarsi che tutti gli oggetti siano ancora attaccati alla piastra in acciaio.
  2. Seguire le istruzioni sullo schermo LCD e riprendere la stampa.
  3. Controllare la stampante per circa 10 minuti e assicurarsi che il processo di stampa continui senza problemi.
Questo articolo è stato utile?
Questa azione è disponibile solo per gli utenti registrati. Per favore accedi.

Commenti

Devi aver effettuato l'accesso prima di aggiungere un commento.
0
Hai ancora delle domande?

Hai ancora delle domande?

Se hai una domanda su qualcosa che non è trattato qui, dai un'occhiata alle nostre risorse aggiuntive.
E se questo non dovesse funzionare, è possibile inviare una richiesta a info@prusa3d.com o tramite il pulsante qui sotto.