IT
  • English
  • Čeština
  • Español
  • Deutsch
  • Polski
  • Français
  • 日本語
Login

Vibrazioni durante la stampa (MK3S+/MK2.5S)

Ultimo aggiornamento a year ago
Questo articolo è disponibile anche nelle seguenti lingue: 
CSDEENESFRJAPL

La tua stampante Original Prusa MK3S+/MK3S/MK3 può causare alcune vibrazioni durante l'uso. Nella maggior parte dei casi, questo non causerà alcun problema di stampa, tuttavia, mostreremo come minimizzarle o eliminarle del tutto.

 Cambiare la modalità di funzionamento può spesso portare ad una stampa più silenziosa. 

Identificare il rumore

Vai su display stampante -> Impostazioni -> Muovi asse, e Sposta X e Sposta Y individualmente per vedere se il rumore può essere ristretto ad un singolo asse. Durante il funzionamento/rumore, prova a mettere la mano su vari componenti e sentite se questo smorza il suono.

Componenti come:

  • Piano riscaldato
  • Alimentatore
  • Motori
  • LCD

Alcuni suoni possono essere difficili da identificare e alcuni possono presentarsi solo con certi movimenti simultanei. Pertanto, si consiglia di ispezionare tutti i punti delineati in questo articolo, anche se non si è sicuri esattamente da dove proviene il rumore.

Questo articolo riguarda la serie di stampanti i3. Per le Original Prusa MINI e MINI+, si prega di vedere Vibrazioni/rumore durante la stampa (MINI/MINI+).

Ispezionare la stampante

Piedini in gomma

La stampante viene fornita con 4 piedini in gomma (frecce verdi) che vanno collocati nella posizione corretta, a 2-3 cm dalla fine di ogni profilato d'alluminio estruso.

Lubrificazione di barre e cuscinetti

Nuovi rumori provenienti dalla stampante dopo molte ore di utilizzo sono probabilmente un segno che le barre e i cuscinetti hanno bisogno di qualche manutenzione. Per maggiori informazioni su come e con che cosa lubrificare guardate la nostra guida alla manutenzione.

Allineare le barre Y

L'allineamento delle barre levigate dell'asse Y fa parte del manuale di assemblaggio e può migliorare notevolmente i casi di rumori e vibrazioni.

La procedura è la seguente:

  1. Allentare di mezzo giro tutte le viti M3x10 dei supporti Y (Y-holders) (frecce verdi), così che le parti stampate possano muoversi (frecce blu).
  2. Manualmente, spostare il piano riscaldato avanti e indietro lungo l'intera lunghezza dell'asse in modo da allineare le barre.
  3. Spostare il piano riscaldato verso la piastra anteriore e stringere le quattro viti dei supporti anteriori delle barre (Y-rod-holders).
  4. Spostare il piano riscaldato verso la piastra posteriore e stringere le quattro viti dei supporti posteriori delle barre (Y-rod-holders).

Viti del piano riscaldato

Controllare le 9 viti del piano riscaldato, per verificare se qualcuna è allentata. Se queste non sono ben fissate, il piano di riscaldamento, le viti e i distanziatori possono vibrare durante i movimenti. Quando si stringe, seguire sempre l'ordine corretto:

  1. La vite centrale (cerchi azzurri)
  2. I quattro angoli (cerchi viola)
  3. I quattro angoli rimanenti (cerchi gialli)

Pulegge asse X e Y

Se le pulegge degli assi X e Y sono spinte contro i motori, anche solo leggermente, si aggiunge resistenza che porta a vibrazioni e persino a problemi di stampa. Assicurati che la spaziatura sia corretta (freccia gialla) e che la puleggia sia orientata correttamente.

Inoltre, assicurati che la cinghia dell'asse X sia allineata e non sfreghi sulle parti in plastica (freccia viola).

X-axis motor with pulley installed.Y-axis motor with pulley installed.

Display LCD

Le viti allentate che fissano il modulo LCD e il gruppo LCD possono causare vibrazioni quando l'asse Y si muove. Assicurarsi che le viti che fissano il gruppo LCD siano strette (freccia verde). Anche il modulo LCD può vibrare durante il funzionamento se non viene serrato completamente (frecce blu).

Alimentatore - PSU

L'alimentatore è fissato da 4 viti: due viti M4 sul lato attraverso la cornice (frecce gialle) e due viti M3 nella parte inferiore avvitate sui dadi a T nei profilati di alluminio estruso (frecce verdi). Assicurati che tutte e 4 siano ben salde.

Altri suggerimenti e trucchi

La superficie su cui poggia la stampante

La superficie su cui si trova la stampante può amplificare le vibrazioni e i rumori provenienti dalla stampante. La superficie su cui si trova la stampante dovrebbe essere stabile e solida, e non dovrebbe traballare durante la stampa o se spinta a mano. Un tavolo di legno duro è un esempio. 

Questo può essere migliorato ulteriormente posizionando la stampante su una lastra/piastrella di cemento che eliminerebbe qualsiasi vibrazione che colpisce il tavolo/scrivania su cui si trova la stampante.

Imbottitura sotto la stampante

Una soluzione semplice per smorzare il rumore e le vibrazioni della stampante è quella di aggiungere una sorta di imbottitura supplementare sotto la stampante. Questo smorzerà qualsiasi suono risultante dalla risonanza tra la
stampante e la superficie su cui la stampante è appoggiata.

A causa della diversa costruzione della Original Prusa MINI, un'imbottitura molto morbida non è ottimale poiché la stampante può oscillare durante il funzionamento.

Si può usare qualcosa che si ha in casa. Come un asciugamano piegato o un'imbottitura di schiuma come quella che si può trovare nelle aree di gioco dei bambini.  

Questo articolo è stato utile?

Commenti

Devi aver effettuato l'accesso prima di aggiungere un commento.
0
Hai ancora delle domande?

Hai ancora delle domande?

Se hai una domanda su qualcosa che non è trattato qui, dai un'occhiata alle nostre risorse aggiuntive.
E se questo non dovesse funzionare, è possibile inviare una richiesta a info@prusa3d.com o tramite il pulsante qui sotto.