IT
  • English
  • Čeština
  • Español
  • Deutsch
  • Polski
  • Français
Login
Ultimo aggiornamento a year ago
Questo articolo è disponibile anche nelle seguenti lingue: 
ENCSPLDEESFR

Informazioni di base

Il polivinilbutirrale (PVB) è un materiale progettato per una levigatura facile con alcool isopropilico (IPA). Grazie alla sua trasparenza, è adatto per la stampa di vasi, paralumi e altri oggetti di design. Le impostazioni di stampa sono simili al PLA, mentre le sue proprietà meccaniche sono leggermente migliori.
 
Temperatura ugello consigliata: 215±10 °C
 
Temperatura piano consigliata: 75 °C
 
Piano riscaldato: Piani in PEI liscio o satinato forniranno l'adesione migliore.

Descrizione

Il PVB (Polivinilbutirrale) ha impostazioni di stampa simili al PLA, le proprietà meccaniche sono paragonabili al CPE o al PETG di basso livello. Grazie alla sua traslucidità e alla levigatura con IPA, è la scelta ideale quando si vogliono realizzare oggetti di design, come vasi non convenzionali, gioielli, paralumi e oggetti simili. I modelli più indicati sono quelli che richiedono una superficie parzialmente trasparente. Si consiglia di modificare le impostazioni di stampa, in particolare l'altezza dello strato, il numero di perimetri e la densità di riempimento. Si consiglia di stampare con un ugello di grande diametro e modalità vaso a spirale.

Il PVB non è adatto alla stampa di parti meccaniche. La sua stabilità dimensionale è notevole, la tenacia e la resistenza alla trazione è paragonabile al CPE (e al PETG di basso livello) ma la resistenza alla temperatura è simile al PLA.

Essendo un materiale facile da stampare (simile al PLA), il PVB è un'ottima scelta sia per gli utenti esperti che per i nuovi utenti di stampanti 3D che vogliono provare qualcosa di nuovo.

Per confrontare le proprietà del materiale supportato, vedi la nostra tabella dei materiali.

Pro

Contro

✔ Impostazioni di stampa simili al PLA

✖ Bassa adesione tra i layer

✔ Trasparenza filamento

✖ Filamento igroscopico (assorbe l'umidità)

✔ Ideale per componenti di design, vasi, paralumi, ecc.

✖ Prezzo più alto

✔ Levigatura chimica con IPA

 

✔ Ottima adesione alla superficie

 

✔ Buona tenacia (simile al CPE)

 

✔ Buona resistenza alla trazione (simile al PETG)

 

✔ Bassa deformazione (inferiore al PLA)

 

✔ Ottimo per l'utilizzo di ugelli da 0,8 mm

 

Utilizzo ottimale

Il miglior utilizzo del PVB è per la stampa di modelli trasparenti, come gioielli, vasi, paralumi, ecc.

Consigli per una stampa corretta

Non utilizzare il piano testurizzato verniciato a polvere

Il PVB aerisce bene al piano liscio in PEI o al piano satinato TXT. Il piano testurizzato verniciato a polvere non fornisce una buona adesione.

Utilizzare la modalità vaso a spirale

Quando si stampano parti trasparenti che richiedono la levigatura con IPA, è bene stampare con un diametro dell'ugello più grande (0,8 mm) e con la modalità vaso a spirale attivata. La stampa con più perimetri renderà visibili gli strati anche dopo la lisciatura IPA.

Levigatura chimica

Il vantaggio principale del PVB è la possibilità di levigare con IPA. I modelli in PVB possono essere levigati con i fumi IPA (contenitore di levigatura o stazione di levigatura professionale), con un lavaggio in bagno IPA o tramite applicazione diretta (a pennello o a spruzzo). Una descrizione dettagliata della lisciatura si trova nel nostro articolo dedicato, istruzioni generali per la levigatura si trovano nel nostro articolo precedente.

Mantenere il filamento asciutto

Il PVB è molto incline ad assorbire l'umidità. Rimettere sempre la bobina all'interno del sacchetto con gel di silice o lasciare asciugare per 4 ore a 60 °C prima della stampa!

Stampe di esempio

ParalumiVasi
Maschere e altre parti di designMiniature
Questo articolo è stato utile?

Commenti

Devi aver effettuato l'accesso prima di aggiungere un commento.
0
Hai ancora delle domande?

Hai ancora delle domande?

Se hai una domanda su qualcosa che non è trattato qui, dai un'occhiata alle nostre risorse aggiuntive.
E se questo non dovesse funzionare, è possibile inviare una richiesta a [email protected] o tramite il pulsante qui sotto.

Contattaci