IT
  • English
  • Čeština
  • Español
  • Deutsch
  • Polski
  • Français
  • 日本語
Login

Modelli per la stampa 3D danneggiati/corrotti

Ultimo aggiornamento 2 years ago
Questo articolo è disponibile anche nelle seguenti lingue: 
ENCSPLESDEFRJA

Saresti sorpreso di sapere quanti modelli 3D che si trovano su internet sono in qualche modo difettosi. Gli slicer moderni sono piuttosto abili nel riparare i modelli senza che te ne accorga. Tuttavia, non tutti i modelli 3D corrotti possono essere riparati automaticamente. Pertanto, vorremmo darti alcuni consigli su come ripararli. 

Riparare usando PrusaSlicer

PrusaSlicer riparerà automaticamente i modelli fino a un certo punto, ma potrebbe essere necessario correggere il modello con un servizio apposito. Se stai usando PrusaSlicer su Windows 10, avrà accesso alle API di Microsoft per la riparazione di modelli 3D attraverso Netfabb. 

Puoi sia fare clic destro sul simbolo di attenzione che trovi accanto al nome del modello in questione (immagine a sinistra freccia verde) o fare clic destro sul modello stesso e selezionare "Ripara tramite Netfabb" (immagine a destra riquadro rosso).

Strumenti esterni per riparare i modelli 3D

Ci sono diversi modi per riparare un modello 3D. Scoprirai che a volte una soluzione funziona e un'altra no, a seconda del modello specifico. Ci concentreremo solo su soluzioni che sono grauite facili da usare:

  • Microsoft STL repair Servizio online Netfabb disponibile per tutti i sistemi operativi.
  • Meshmixer
    • Auto-repair – facile da usare, ma non sempre funziona
    • Make solid – che quasi sempre funziona, ma ha i suoi lati negativi
  • 3D Builder – davvero facile da usare e un ottimo strumento, ma disponibile solo per Windows

 

È possibile trovare l'intero articolo sulla riparazione di modelli 3D corrotti sul nostro blog.
Questo articolo è stato utile?

Commenti

Devi aver effettuato l'accesso prima di aggiungere un commento.
0
Hai ancora delle domande?

Hai ancora delle domande?

Se hai una domanda su qualcosa che non è trattato qui, dai un'occhiata alle nostre risorse aggiuntive.
E se questo non dovesse funzionare, è possibile inviare una richiesta a [email protected] o tramite il pulsante qui sotto.

Contattaci