IT
  • English
  • Čeština
  • Español
  • Deutsch
  • Polski
  • Français
  • 日本語
Login

Come post-produrre le parti stampate

Menu

Come post-produrre le parti stampate

Come post-produrre le parti stampate
Ultimo aggiornamento 2 years ago
Come post-produrre le parti stampate
 Difficoltà
Moderato
 Passi
14
 Lingue disponibili
CSDEENESFRJAPL

Passo 1 Perché post-produrre le parti stampate?

Perché post-produrre le parti stampate?
Perché post-produrre le parti stampate?
Questa guida spiega nel dettaglio come effettuare la post-produzione sulle parti stampate usate sulle Original Prusa i3, per garantire un facile montaggio in seguito.
Alcune parti stampate progettate per le stampanti Original Prusa richiedono una post-produzione. Saltare questa parte potrebbe causare problemi e guasti durante il montaggio.
La stampa 3D è un processo di produzione molto accurato, ma ci sono alcuni fattori che possono influenzare la parte stampata finale:
Supporti temporanei - devono essere rimossi dopo la stampa
Diverse proprietà dei materiali - non tutti i PETG o ABS sono uguali
Difetti nelle stampe - fili, imperfezioni dovute alla geometria

Passo 2 Utensili usati per la post-produzione

Utensili usati per la post-produzione
Utensili usati per la post-produzione
Utensili usati per la post-produzione
Utensili usati per la post-produzione
Attenzione: questi strumenti possono facilmente ferirti. Assicurati di leggere il manuale del produttore dell'utensile!
Utilizzare SEMPRE/strong> dispositivi di protezione come occhiali di sicurezza e guanti.
Utensili consigliati per questo manuale:
Lama da taglio fina e affilata, l'opzione migliore è un bisturi, ma è possibile usare anche un taglierino.
Punte da trapano a torsione, idealmente con testa piatta, ma non sono facili da trovare. Più bassa è l'angolazione della testa della punta, meglio è. Per le parti stampate sono necessarie due dimensioni:
punta di trapano 8.1 mm / 0.3-pollici (o leggermente più grande, ma non più piccola)
punta di trapano 3 mm / 0.12-pollici (o leggermente più grande, ma non più piccola)
Le pinze con punta sottile/fina sono le migliori, è possibile utilizzare anche quelle in dotazione, ma potrebbe non essere in grado di raggiungere determinati punti.

Passo 3 Utensili facoltativi per la post-produzione

Utensili facoltativi per la post-produzione
Utensili facoltativi per la post-produzione
Utensili facoltativi per la post-produzione
I seguenti strumenti non sono indispensabili, tuttavia, se si desidera ottenere la forma e l'aspetto perfetti, è consigliabile utilizzarli:
Bisturi curvo/arrotondato - alcune parti della parte stampata sono più facili da pulire con una lama curva.
Pistola termica - alcuni materiali tendono a creare delle stringhe durante la stampa. Il modo più semplice per rimuoverle è quello di utilizzare un getto d'aria calda.
La temperatura ottimale per la pistola termica è di 250°C (482°F), soffiando le parti da una distanza di 10-15cm (4-6 pollici).
ATTENZIONE: Soffiare aria calda da una distanza ravvicinata può danneggiare e persino fondere il pezzo!
Non toccare le parti CALDE della pistola termica!!!

Passo 4 Parti stampate da post-produrre

Parti stampate da post-produrre
Parti stampate da post-produrre
Una volta terminata la stampa, tutti i pezzi devono essere controllati per verificare la presenza di difetti visibili. I suggerimenti di base sono forniti in:
Alcune parti stampate richiedono una post-produzione particolare, seguire i passi elencati di seguito:

Passo 5 Post-produzione in generale (trucchi e consigli)

Post-produzione in generale (trucchi e consigli)
Post-produzione in generale (trucchi e consigli)
Post-produzione in generale (trucchi e consigli)
Post-produzione in generale (trucchi e consigli)
Usa le pinze per rimuovere con cura i supporti provvisori.
Pulisci i fori delle viti e delle aste con le punte da trapano. Non aumentare il diametro del foro.
Usa un bisturi o un taglierino per rimuovere con cautela la "zampa d'elefante" (il primo layer schiacciato) dal bordo delle parti stampate.

Passo 6 Post-produzione in generale (trucchi e consigli)

Post-produzione in generale (trucchi e consigli)
Post-produzione in generale (trucchi e consigli)
Post-produzione in generale (trucchi e consigli)
Post-produzione in generale (trucchi e consigli)
Usa la pistola termica per rimuovere i fili da ogni parte stampata.
Impostare la temperatura della pistola termica a 250 °C (482 °F)
Soffia le parti stampate da una distanza di 10-15cm (4-6 pollici) fino a sciogliere i fili.
Alcuni fili potrebbero essere più spessi e potrebbero non sciogliersi facilmente. Rimuovili con il bisturi.
ATTENZIONE: Soffiare aria calda da una distanza ravvicinata può danneggiare il pezzo.

Passo 7 Post-produzione parti asse Y

Post-produzione parti asse Y
Post-produzione parti asse Y
Post-produzione parti asse Y
Post-produzione parti asse Y
NOTA: Questo passo è valido solo per MK3S
Usa un bisturi per rimuovere i rimasugli nella scanalatura della vite sul tenditore della cinghia Y.
Usa una punta da 3 mm (0,12 pollici) per pulire tutti i fori delle viti sulle parti in plastica dell'asse Y.

Passo 8 Post-produzione parti asse X

Post-produzione parti asse X
Post-produzione parti asse X
Post-produzione parti asse X
Post-produzione parti asse X
Ripulisci con la punta da 8,1 mm (0,3 pollici) i fori di X-end-motor e X-end-idler segnati nella foto, per un più facile inserimento delle barre.
La punta di trapano deve essere parallela all'asse del foro.
Controllare la posizione della punta attraverso il foro quadrato. Non bucare il fondo del foro!
Inserisci la barra in ciascun foro ripulito. Prova a spingere e tirare leggermente la barra. La barra non deve potersi muovere liberamente nella parte stampata.
Usa una punta da 3 mm (0,12 pollici) per pulire tutti i fori delle viti sulle parti in plastica dell'asse X.

Passo 9 Post-produzione parti asse X

Post-produzione parti asse X
Post-produzione parti asse X
Post-produzione parti asse X
Tagliare la soletta sulla superficie superiore delle parti X-end-motor e dell'X-end-idler per facilitare l'inserimento dei cuscinetti nei fori.

Passo 11 Post-produzione parti asse E

Post-produzione parti asse E
Post-produzione parti asse E
Post-produzione parti asse E
Post-produzione parti asse E
Con un bisturi, taglia la soletta sul supporto del sensore P.I.N.D.A. sul corpo dell'estrusore.
Usa una punta da 3 mm (0,12 pollici) per pulire tutti i fori delle viti sulle parti in plastica dell'asse E.

Passo 12 Post-produzione parti asse E

Post-produzione parti asse E
Post-produzione parti asse E
Post-produzione parti asse E
Post-produzione parti asse E
Ripulisci entrambi i fori sulla parte extruder-idler con una punta da 3 mm (0,12 pollici).
È CRUCIALE forare entrambi i fori allo stesso tempo!
In molti casi, la parte stampata fs-lever necessita la rimozione del bordo del primo layer. Questo bordo potrebbe essere la causa di malfunzionamenti del sensore di filamento.
Rifila con cautela il bordo usando un bisturi, concentrati sull'angolo mostrato in foto.

Passo 13 Post-produzione parti asse E

Post-produzione parti asse E
Post-produzione parti asse E
Post-produzione parti asse E
Post-produzione parti asse E
NOTA: Questo passo è per MK3S/MK2.5S e ti servirà la sfera d'acciaio.
Inserire un pezzo di filamento attraverso la parte adapter-printer per pulire entrambi i fori guida del filamento.
Inserisci la sfera d'acciaio e assicurati che questa abbia un movimento fluido su tutti i lati.
Spingi più volte un pezzo di filamento attraverso il foro per pulirlo sulla parte fs-cover. Non usare la punta da 3mm (0.12inch) per pulire questo foro!
Utilizzare la punta da 3 mm (0,12 pollici) per pulire il foro della vite.
NOTA: I fori guida del filamento devono essere puliti correttamente!

Passo 14 Post-produzione delle parti LCD

Post-produzione delle parti LCD
Post-produzione delle parti LCD
Post-produzione delle parti LCD
Post-produzione delle parti LCD
Utilizzare le pinze e rimuovere con cautela i supporti temporanei nello slot della scheda SD nella custodia LCD-cover.
Rimuovi entrambi i supporti temporanei sul lato più lungo, ma mantieni la parte inclinata in alto, che "bloccherà" il PCB del display LCD in posizione (vedi l'immagine).
Questa guida è stata utile?

Commenti

Devi aver effettuato l'accesso prima di aggiungere un commento.
Hai ancora delle domande?

Hai ancora delle domande?

Se hai una domanda su qualcosa che non è trattato qui, dai un'occhiata alle nostre risorse aggiuntive.
E se questo non dovesse funzionare, è possibile inviare una richiesta a info@prusa3d.com o tramite il pulsante qui sotto.