IT
  • English
  • Čeština
  • Español
  • Deutsch
  • Polski
  • Français
  • 日本語
Login

Come sostituire l'hotend (MK3S/MK3S+)

Come sostituire l'hotend (MK3S/MK3S+)

Come sostituire l'hotend (MK3S/MK3S+)
Rilevante per:
Ultimo aggiornamento a year ago
Come sostituire l'hotend (MK3S/MK3S+)
 Difficoltà
Moderato
 Passi
16
 Lingue disponibili
CSDEENESFRJAPL

Passo 1 Introduzione

Introduzione
Introduzione
Questa guida ti condurrà attraverso la sostituzione dell'hotend su Original Prusa i3 MK3S e MK3S+.
Alcune parti potrebbero differire leggermente. Tuttavia, ciò non influisce sulla procedura.
Tutte le componenti necessarie sono disponibili sul nostro e-shop shop.prusa3d.com
Nota: per poter accedere alla sezione ricambi è necessario aver effettuato il login.

Passo 3 Preparazione stampante

Preparazione stampante
Preparazione stampante
Spegnere la stampante e scollegarla!
Prima di procedere, si raccomanda di proteggere il piano riscaldato.
Rimuovi la piastra di acciaio flessibile.
Usa un qualsiasi panno o pezzo di tessuto, che sia abbastanza spesso e grande da coprire il piano riscaldato. Questo assicurerà di non danneggiare (graffiare) la superficie durante lo smontaggio.

Passo 4 Scollegare i cavi dell'hotend

Scollegare i cavi dell'hotend
Scollegare i cavi dell'hotend
Scollegare i cavi dell'hotend
Scollegare i cavi dell'hotend
Apri la custodia Einsy e taglia le due fascette dal gruppo di cavi. Fai attenzione a non tagliare i cavi!
Allentare due viti sul fermacavi e rimuovere la clip.
Scollegare il cavo della cartuccia riscaldante dell'estrusore dalla scheda Einsy.
Scollega il termistore dell'estrusore dalla scheda Einsy.

Passo 5 Rimuovere l'hotend

Rimuovere l'hotend
Rimuovere l'hotend
Rimuovere l'hotend
Rimuovi la guaina in tessuto dal gruppo di cavi. Inizia partendo dalla Einsy-base (custodia dell'elettronica) e procedi fino ad arrivare all'estrusore.
Lascia la guaina in tessuto attaccata all'estrusore, non è necessario rimuoverla interamente.
Taglia due fascette dalla parte inferiore del reggi cavi cable-holder. Fai attenzione a non tagliare i cavi!

Passo 6 Smontaggio parziale dell'estrusore

Smontaggio parziale dell'estrusore
Smontaggio parziale dell'estrusore
Smontaggio parziale dell'estrusore
Smontaggio parziale dell'estrusore
Svita e rimuovi la vite M3x14 dalla ventola dell'hotend.
Allenta e rimuovi le viti M3x20 (M3x18) dalla ventola dell’hotend. Nota che il convogliatore fan-shroud potrebbe cadere.
Lascia le altre due viti che fissano la ventola dell’hotend in posizione. Non è necessario rimuoverle.
Allentare entrambe le viti, ma non rimuoverle. Le useremo per tenere insieme le parti dell'estrusore.
Allenta entrambe le viti ma non rimuoverle. Accertati solo che non blocchino il movimento del motore.

Passo 7 Smontaggio parziale dell'estrusore

Smontaggio parziale dell'estrusore
Smontaggio parziale dell'estrusore
Prima di spostare qualsiasi parte, assicurati che il cavo del motore dell'estrusore sia sufficientemente allentato!!!
Smonta con attenzione l'estrusore. Per prima cosa, tira il motore, quindi la parte inferiore con la ventola di stampa.
Crea uno spazio simile all'immagine. Allinea la parte stampata che fissa il motore con il bordo del telaio della ventola.
Tira fuori l'hotend dall'estrusore e rimuovilo dalla stampante.
Se l’hotend è ancora bloccato dentro, allenta ulteriormente le viti e aumenta lo spazio tra le parti stampate.

Passo 9 Installazione nuovo hotend

Installazione nuovo hotend
Installazione nuovo hotend
Installazione nuovo hotend
Installazione nuovo hotend
Crea uno spazio simile all'immagine.
Smonta con attenzione l'estrusore. Per prima cosa, tira il motore, quindi la parte inferiore con la ventola di stampa.
Posiziona l'hotend dentro l'estrusore.
Assicurati che i cavi dell'hotend si trovino sullo stesso lato della ventola dell'hotend.
È FONDAMENTALE assicurarsi che l'hotend si adatti al corpo dell'estrusore!!! La parte stampata è sagomata secondo l'hotend. Guarda la seconda e la terza immagine!

Passo 10 Controllare la posizione dell'hotend

Controllare la posizione dell'hotend
Controllare la posizione dell'hotend
Controllare la posizione dell'hotend
Controllare la posizione dell'hotend
Osserva l'estrusore da sotto e controlla la posizione dell'hotend:
Posizione corretta: dovrebbe essere visibile solo la punta dell'ugello.
Posizione errata: l'heatsink è troppo in basso. L'heaterblock si trova al di sotto del convogliatore della ventola.
Ripeti il montaggio ed assicurati che l'heatsink sia posizionato nella scanalatura superiore della parte in plastica e che entrambe le scanalature sulla parte in plastica siano riempite.

Passo 11 Collegare i cavi dell'hotend

Collegare i cavi dell'hotend
Collegare i cavi dell'hotend
Connetti il cavo (rosso) della cartuccia riscaldante dell'hotend sulla scheda Einsy.
Connetti il cavo del termistore dell'hotend (nero & rosso) alla scheda Einsy.

Passo 12 Riassemblaggio dell’estrusore

Riassemblaggio dell’estrusore
Riassemblaggio dell’estrusore
Con attenzione e lentamente spingi tutte le parti insieme. In caso di resistenza significativa FERMATI immediatamente e verifica quale parte stia bloccando il movimento.

Passo 13 Riassemblaggio dell’estrusore

Riassemblaggio dell’estrusore
Riassemblaggio dell’estrusore
Riassemblaggio dell’estrusore
Riassemblaggio dell’estrusore
Stringi entrambe le viti, ma assicurati che nessun cavo sia pizzicato su entrambi i lati dell'estrusore.
Allo stesso modo per il lato anteriore. Stingi entrambe le viti. Assicurati che nessun cavo sia pizzicato.
Rimetti la vite M3x14 e stringila.
Se hai rimosso la copertura della ventola, rimontala. Quindi fissala in posizione con la vite M3x20 (M3x18).

Passo 14 Stringere la guaina in tessuto

Stringere la guaina in tessuto
Stringere la guaina in tessuto
Stringere la guaina in tessuto
Stringere la guaina in tessuto
Usa due fascette e inseriscile nelle fessure superiori del reggicavo cable-holder.
ATTENZIONE! Prima di stringere le fascette, aggiungi i cavi dall'hotend. Utilizza il canale nella parte stampata per disporli correttamente.
Una volta aggiunti i cavi dell'hotend, stringi le fascette e taglia le parti in eccesso.
Apri la guaina in tessuto ed inserisci i cavi provenienti dall'hotend.
Confronta la disposizione dei cavi con l'ultima foto.
La disposizione delle fascette è stata testata con il porta bobina doppio stampato ad iniezione (fornito nel kit e assemblato in seguito). Se si intende utilizzare qualsiasi altro tipo di supporto montato sul telaio, assicurarsi che le fascette non si schiantino contro di esso, il che potrebbe causare un errore di stampa.

Passo 15 Guidare la guaina in tessuto

Guidare la guaina in tessuto
Guidare la guaina in tessuto
Guidare la guaina in tessuto
Guidare la guaina in tessuto
Inserisci la guaina nel fermacavi per circa 3/4 della lunghezza del fermacavi.
Assicurati che il filamento di nylon non stia premendo sui cavi del motore e se necessario svolgi un po' la guaina e fai risalire il filamento.
Usa il fermacavi Extruder-cable-clip e due viti M3x10 per fissare il gruppo cavi in posizione.
Organizza i cavi nella base dell’Einsy come nell’immagine. Fissali con due fascette.
Fissa il gruppo di cavi con due fascette.

Passo 16 Fatto!

Fatto!
Fatto!
Ottimo lavoro! Hai appena sostituito l'hotend nell'estrusore.
Riscalda la stampante e provala ;)
Changing or manipulating the hotend will change the height of the layer. It is necessary to re-calibrate the first layer. Follow this article: Calibrazione primo layer (i3).
Questa guida è stata utile?

Commenti

Devi aver effettuato l'accesso prima di aggiungere un commento.
Hai ancora delle domande?

Hai ancora delle domande?

Se hai una domanda su qualcosa che non è trattato qui, dai un'occhiata alle nostre risorse aggiuntive.
E se questo non dovesse funzionare, è possibile inviare una richiesta a info@prusa3d.com o tramite il pulsante qui sotto.