IT
  • English
  • Čeština
  • Español
  • Deutsch
  • Polski
  • Français
Login
Menu

7. Primo avvio

7. Primo avvio
Rilevante per:
Ultimo aggiornamento 25 days ago
7. Primo avvio
 Difficoltà
Molto facile
 Passi
32
 Lingue disponibili
ENCSPLDEESFR
Prima di iniziare con il Multi-Tool
Prima di iniziare con il Multi-Tool
Questo capitolo mostra una breve descrizione della Configurazione guidata. Tieni presente che le schermate sono illustrative e potrebbero differire da quelle del firmware.
Assicurati di utilizzare il Firmware 5.1.2 o più recente
Alcune parti della procedura guidata devono essere eseguite più volte, a seconda del numero di testine degli strumenti. Ad esempio:
Calibrazione Dock
Calibrazione cella di carico
Calibrazione sensore filamento
Preparare la stampante
Preparare la stampante
Assicurati di posizionare la stampante in un luogo stabile in cui non vengano trasmesse vibrazioni ambientali (ad esempio, dove altre stampanti stanno stampando).
Inserisci il cavo di alimentazione nella parte posteriore della stampante.
Accendi l'interruttore di alimentazione (simbolo "I").
Calibrazione dell'altezza della guarnizione dell'ugello
Calibrazione dell'altezza della guarnizione dell'ugello
Calibrazione dell'altezza della guarnizione dell'ugello
Nei passi relativi alla regolazione delle guarnizioni degli ugelli, per maggiore visibilità e chiarezza abbiamo usato dei Nextruder parcheggiati nel dock senza stampante. Non smontare i dock sulla tua stampante.
Nella fase successiva, regoleremo l'altezza della guarnizione dell'ugello.
Utilizzando la chiave a brugola da 2,5 mm, stringi o svita la vite M3x30 per regolare l'altezza della guarnizione dell'ugello.
Procedi al passo successivo.
Calibrazione dell'altezza della guarnizione dell'ugello
Calibrazione dell'altezza della guarnizione dell'ugello
Calibrazione dell'altezza della guarnizione dell'ugello
Calibrazione dell'altezza della guarnizione dell'ugello
Se la guarnizione dell'ugello è troppo bassa o troppo alta, dobbiamo modificare la sua altezza.
Utilizzando una chiave a brugola da 2.5mm:
Ruota la vite M3x30 in senso orario per abbassare la guarnizione dell'ugello.
Ruota la vite M3x30 in senso antiorario per regolare la guarnizione dell'ugello più in alto.
La posizione corretta della guarnizione dell'ugello è che questa risulti non piegata e che tocchi l'ugello.
Procedura guidata
Procedura guidata
Procedura guidata
Dopo l'avvio della stampante, la schermata invita a eseguire i test e il Wizard (configurazione guidata) della stampante.
La Configurazione guidata (o Wizard) verifica tutti i componenti importanti della stampante. L'intero processo richiede qualche minuto. Alcune parti del wizard richiedono l'interazione diretta dell'utente. Segui le istruzioni che appaiono sullo schermo.
NOTA: Durante il test degli assi, accertarsi che nella stampante non vi sia nulla che ostacoli il loro movimento.
ATTENZIONE: Non toccare la stampante durante il wizard, a meno che non venga richiesto! Alcune parti della stampante potrebbero essere calde e spostarsi ad alta velocità.
Configurazione guidata: Calibrazione della posizione del Dock
Configurazione guidata: Calibrazione della posizione del Dock
Configurazione guidata: Calibrazione della posizione del Dock
Ti servirà:
Chiave universale (1x)
Chiave mini (1x)
La calibrazione del dock ti guiderà su come calibrare correttamente la posizione delle singole testine degli strumenti sulla stampante.
È necessario seguire correttamente tutti i passaggi della calibrazione del dock! Non avere fretta, leggi ogni passaggio attentamente e poi procedi seguendo le istruzioni.
Configurazione guidata: Blocca lo strumento
Configurazione guidata: Blocca lo strumento
Configurazione guidata: Blocca lo strumento
Configurazione guidata: Blocca lo strumento
Segui le istruzioni della Configurazione guidata sullo schermo.
Sposta manualmente il meccanismo di cambio strumento sul primo strumento.
Blocca manualmente le barre metalliche come descritto nell'immagine.
Lo strumento deve essere bloccato nel Tool changer. 
Configurazione guidata: Stringi la vite superiore
Configurazione guidata: Stringi la vite superiore
Configurazione guidata: Stringi la vite superiore
Segui le istruzioni della Configurazione guidata sullo schermo.
Utilizzando una chiave Universale, stringi la vite superiore sul lato del dock.
Dopo aver confermato con il pulsante Continua sul display LCD, l'asse XY lascerà il dock con lo Strumento. Lascia libero lo spazio.
Configurazione guidata: Installa i perni
Configurazione guidata: Installa i perni
Configurazione guidata: Installa i perni
Segui le istruzioni della Configurazione guidata sullo schermo.
Inserisci i due perni metallici e stringili con una chiave Mini.
Dopo aver cliccato sul pulsante continua sul display LCD, la stampante riporterà lo Strumento nel dock1 ed eseguirà alcuni movimenti di calibrazione.
Dopo la calibrazione del Dock1, procedi alla calibrazione del Dock2 e ripeti i passaggi.
Configurazione guidata: Test della cella di carico
Configurazione guidata: Test della cella di carico
Configurazione guidata: Test della cella di carico
Configurazione guidata: Test della cella di carico
Il passo successivo della Configurazione guidata richiede di toccare l'ugello per testare e calibrare la Cella di carico. Durante questa procedura, le parti della stampante non sono riscaldate; è possibile toccare le parti della stampante. Fai clic su Continua.
Non toccare ancora l'ugello, ma attendi che venga mostrato il messaggio: Tocca l'ugello ORA.
Tocca leggermente l'ugello. Non è necessario esercitare una forza eccessiva. Se la cella di carico non rileva una pressione sufficiente, verrà richiesto di ripetere il passaggio. Altrimenti, verrà visualizzato il messaggio Test cella di carico OK.
Wizard - Calibrazione dei sensori del filamento
Wizard - Calibrazione dei sensori del filamento
Wizard - Calibrazione dei sensori del filamento
Durante la calibrazione dei sensori di filamento, verrà richiesto di utilizzare almeno 130 cm di filamento. Suggerimento: utilizza il Prusament in dotazione con la stampante e appendilo direttamente al supporto della bobina.
Quando hai preparato il filamento, fai clic su SI.
Attendi che la stampante ti chieda di inserire il filamento nel sensore di filamento laterale.
Wizard - Calibrazione dei sensori del filamento
Wizard - Calibrazione dei sensori del filamento
Wizard - Calibrazione dei sensori del filamento
Wizard - Calibrazione dei sensori del filamento
Adesso, inserisci il filamento nel sensore di filamento laterale e spingilo fino a raggiungere il sensore di filamento nell'estrusore (sentirai una leggera resistenza).
È possibile controllare lo stato del sensore del filamento laterale (a sinistra) e del sensore del filamento dell'estrusore (a destra) sulla barra inferiore dello schermo.
Entrambi i sensori di filamento sono calibrati e testati correttamente. Fai clic su CONTINUA.
In base al numero di testine di stampa, la calibrazione del sensore di filamento viene ripetuta.
Perno di calibrazione: assemblaggio delle parti
Perno di calibrazione: assemblaggio delle parti
Perno di calibrazione: assemblaggio delle parti
Inserisci il perno di calibrazione nella parte in plastica.
Spingi il perno nella parte in plastica, in modo da creare una piccola fessura sulla parte superiore.
Ben fatto, il perno è pronto.
Configurazione guidata: Calibrazione Offset Strumento
Configurazione guidata: Calibrazione Offset Strumento
Configurazione guidata: Calibrazione Offset Strumento
Durante la calibrazione dell'offset, dovrai avvitare il perno di calibrazione al centro del piano riscaldato.
Clicca su Continua per avviare la calibrazione degli offset degli strumenti.
Perno di calibrazione (1x)
Configurazione guidata: Installazione del perno di calibrazione
Configurazione guidata: Installazione del perno di calibrazione
Configurazione guidata: Installazione del perno di calibrazione
Configurazione guidata: Installazione del perno di calibrazione
Segui le istruzioni della Configurazione guidata sullo schermo.
Rimuovi la piastra d'acciaio dal piano riscaldato.
Installa il perno di calibrazione al centro del piano riscaldato. Ruotalo in senso orario.
Ora la stampante calibrerà tutte e cinque le testine degli strumenti.
Configurazione guidata: Calibrazione offset completata
Configurazione guidata: Calibrazione offset completata
Configurazione guidata: Calibrazione offset completata
Configurazione guidata: Calibrazione offset completata
Segui le istruzioni della Configurazione guidata sullo schermo.
Svita il perno di calibrazione dal piano riscaldato e rimuovilo. Ruota in senso antiorario.
Posiziona la piastra d'acciaio sul piano riscaldato.
La stampante terminerà la calibrazione.
Ottimo lavoro! La calibrazione dell'offset è terminata.
Solo per versione Semi-Assemblata - Controllare l'installazione del piano riscaldato
Solo per versione Semi-Assemblata - Controllare l'installazione del piano riscaldato
Solo per versione Semi-Assemblata - Controllare l'installazione del piano riscaldato
Solo per versione Semi-Assemblata - Controllare l'installazione del piano riscaldato
In questa fase ci assicureremo che il piano riscaldato sia installato correttamente.
Utilizzando il cacciavite T10, allenta leggermente tutte le viti sui lati del telaio del piano. Sono sufficienti pochi giri.
Vai nel menu Controllo > Sposta asse e regola il valore Sposta Z nella posizione più bassa.
Lascia il piano riscaldato per qualche secondo finché non si stabilizza nella posizione più bassa.
Nella posizione più bassa, stringi tutte le viti con il cacciavite T10.
È fatta!
È fatta!
Ben fatto! La tua Original Prusa XL è pronta per stampare in grande.
Manutenzione regolare della stampante
Manutenzione regolare della stampante
Manutenzione regolare della stampante
Manutenzione regolare della stampante
Per far sì che la stampante continui a funzionare correttamente nel tempo, è consigliabile effettuare una manutenzione regolare.
Per la manutenzione regolare della stampante, segui l'articolo Manutenzione regolare della stampante (XL) per informazioni e istruzioni.
Nelle stampanti multitool, è necessario concentrarsi sulla lubrificazione dei perni di accoppiamento delle testine degli strumenti.
La lubrificazione dei perni dell'accoppiatore può essere effettuata insieme al resto della manutenzione, oppure può essere eseguita se noti che le stampe presentano problemi di banding o ringing.
Per lubrificare i perni dell'accoppiatore usa la nostra guida online dedicata Come lubrificare i perni dell'accoppiatore su Original Prusa XL.
È necessario stampare un applicatore per lubrificare i perni. Per maggiori informazioni, consulta la guida dedicata.
Una veloce guida per le prime stampe
Una veloce guida per le prime stampe
Ora leggi il Manuale di stampa 3D, creato su misura per la tua stampante, e segui le istruzioni per configurarla correttamente. La versione più recente è sempre disponibile a questo link.
Leggi i capitoli Disclaimer e Istruzioni di Sicurezza
Modelli 3D stampabili
Modelli 3D stampabili
Congratulazioni! Ora dovresti essere pronto a stampare ;-)
Puoi iniziare stampando alcuni dei nostri oggetti di prova contenuti nella chiavetta USB in dotazione: dagli un'occhiata Printables.
Nozioni base Prusa
Nozioni base Prusa
Se incontri qualunque tipo di problema, non dimenticare che puoi dare un'occhiata alle nostre nozioni base su help.prusa3d.com
Aggiungiamo nuovi argomenti ogni giorno!
Unisciti a Printables!
Unisciti a Printables!
Unisciti a Printables!
Unisciti a Printables!
Non dimenticare di unirti alla community Prusa più numerosa! Scarica gli ultimi modelli in STL o i G-code fatti su misura per la tua stampante. Registrati su Printables.com
Cerchi ispirazione per nuovi progetti? Controlla il nostro blog per gli aggiornamenti settimanali.
Se hai bisogno di aiuto nel montaggio, dai un'occhiata al nostro forum con una splendida community :-)
Tutti i servizi condividono lo stesso account.
Questa guida è stata utile?

Commenti

Hai ancora delle domande?

Hai ancora delle domande?

Se hai una domanda su qualcosa che non è trattato qui, dai un'occhiata alle nostre risorse aggiuntive.
E se questo non dovesse funzionare, è possibile inviare una richiesta a [email protected] o tramite il pulsante qui sotto.

Contattaci