IT
  • English
  • Čeština
  • Español
  • Deutsch
  • Polski
  • Français
  • 日本語
Login

7. Gruppo Carrello Y e Piano Riscaldato

Menu

7. Gruppo Carrello Y e Piano Riscaldato

7. Gruppo Carrello Y e Piano Riscaldato
Rilevante per:
Ultimo aggiornamento 5 months ago
7. Gruppo Carrello Y e Piano Riscaldato
 Difficoltà
Moderato
 Passi
68
 Lingue disponibili
ENCSPLDEESFRJA
Attrezzi necessari per questo capitolo
Attrezzi necessari per questo capitolo
Attrezzi necessari per questo capitolo
Per questo capitolo prepara:
Chiave a brugola da 1.5mm
Chiave a brugola da 2.0mm
Chiave a brugola da 2.5mm
Chiave Torx T8/T10
Pinza a becchi lunghi
Cacciavite a stella PH2
Chiave universale
Assemblaggio cavi del piano riscaldato (parte 1)
Assemblaggio cavi del piano riscaldato (parte 1)
Assemblaggio cavi del piano riscaldato (parte 1)
È IMPORTANTE connettere il cavo d'alimentazione correttamente. Prima di iniziare l'assemblaggio dai un'occhiata ai connettori. Quello sulla sinistra con la scritta "GND" deve essere connesso con il FILO NERO.
Prendi entrambi i cavi del piano riscaldato. Presta attenzione all'etichetta presente su ciascun cavo. Per le fasi successive, prepara le estremità dei cavi senza etichetta.
Assemblaggio cavi del piano riscaldato (parte 2)
Assemblaggio cavi del piano riscaldato (parte 2)
Assemblaggio cavi del piano riscaldato (parte 2)
Assemblaggio cavi del piano riscaldato (parte 2)
Posiziona il filo nero sopra il pin con la scritta "GND". Usa l'estremità del cavo senza etichetta del codice QR. Il codice QR deve trovarsi nell'altra estremità.
Posiziona la rondella M3w sopra il connettore rotondo del cavo.
Spingi la vite M3x10 attraverso tutte le parti.
Tieni la vite e capovolgi con attenzione il piano riscaldato.
Attacca il dado M3nN alla vite M3x10 e stringilo leggermente.
Capovolgi il piano riscaldato. Utilizzando la chiave universale e la chiave a brugola, stringi la vite. In seguito regoleremo la posizione del cavo, quindi non stringere troppo la vite.
Assemblaggio cavi del piano riscaldato (parte 3)
Assemblaggio cavi del piano riscaldato (parte 3)
Ripeti questa procedura per il secondo cavo (Rosso / + / VCC). Usa l'estremità del cavo non etichettata con il codice QR. Il codice QR deve trovarsi all'altra estremità.
Prima di procedere, verifica che:
Il filo NERO deve essere connesso al "GND"
Il filo ROSSO deve essere connesso sul "VCC"
Il coperchio dei cavi, che sarà montato dopo, necessita che i connettori siano leggermente convergenti. Premili leggermente ma lascia uno spazio tra di essi.
A questo punto, stringi saldamente entrambe le viti utilizzando la chiave a brugola e la chiave inglese. Mantieni la posizione dei connettori durante il serraggio.
Assemblare la copertura heatbed-cable-cover: filamento di nylon
Assemblare la copertura heatbed-cable-cover: filamento di nylon
Assemblare la copertura heatbed-cable-cover: filamento di nylon
Assemblare la copertura heatbed-cable-cover: filamento di nylon
Posiziona la parte heatbed-cable-cover-bottom come in foto. Spingi il cavo del termistore del piano riscaldato attraverso la copertura heatbed-cable-cover-bottom.
Inserisci il filamento di nylon nel foro della parte heatbed-cable-cover-bottom. Non far sporgere troppo il filamento di nylon dall'altro lato. Non deve sporgere più di 2 millimetri.
Quando inserisci il filamento di nylon, assicurati che questo non danneggi i cavi del termistore sotto la parte stampata.
Dopo aver inserito il nylon, piega leggermente il filamento nella stessa direzione mostrata.
Orienta la curva del filamento come mostrato nella terza immagine.
Assemblare la copertura heatbed-cable-cover-bottom
Assemblare la copertura heatbed-cable-cover-bottom
Assemblare la copertura heatbed-cable-cover-bottom
Infila la copertura cable-cover-bottom sotto i connettori del cavo del piano riscaldato (dadi M3nN). Vedi l'orientamento corretto nell'immagine.
Fissa il coperchio con la vite M3x10 dall'alto. Serrare saldamente la vite.
Assicurati che il filamento di nylon sia ancora piegato verso l'alto come nel passaggio precedente.
Assemblare la copertura heatbed-cable-cover-top
Assemblare la copertura heatbed-cable-cover-top
Assemblare la copertura heatbed-cable-cover-top
Assemblare la copertura heatbed-cable-cover-top
Avvolgi l'estremità del fascio di cavi insieme al filamento di nylon nella guaina di tessuto. Fai scorrere la guaina il più possibile verso il piano riscaldato.
Collega la copertura heatbed-cable-cover-top sulla giunzione e fissala con due viti M3x10.
Sul lato inferiore, lascia il cavo del termistore allentato in modo da far passare un dito.
Assicurati che non ci sia molto spazio tra le coperture.
Varianti del carrello Y
Varianti del carrello Y
Il carrello Y ha due varianti, a seconda del modello di stampante MK3 che possiedi. Ogni variante ha una procedura di montaggio diversa. In base all'immagine, distingui la tua variante e segui le istruzioni di montaggio:
NUOVA versione: nel carrello Y sono presenti tre tasche (incavi) per i cuscinetti. Se disponi di questa variante del pezzo, vai al punto Carrello Y: preparazione dei componenti (nuovo).
VECCHIA versione: nel carrello Y sono presenti tre ritagli per i cuscinetti. Se disponi di questa variante del pezzo, vai al punto Carrello Y: preparazione dei componenti (vecchio).
Carrello Y (vecchio): preparazione componenti (lubrificazione)
Carrello Y (vecchio): preparazione componenti (lubrificazione)
Carrello Y (vecchio): preparazione componenti (lubrificazione)
Carrello Y (vecchio): preparazione componenti (lubrificazione)
Per i seguenti passi prepara:
Applicatore lubrificante Prusa (1x)
Lubrificante Prusa (1x) per cuscinetti LM8UU
Diversi tovaglioli di carta per pulire l'olio e il grasso dalla superficie del cuscinetto.
Prima di montare la stampante è necessario lubrificare ciascun cuscinetto. Segui queste istruzioni attentamente.
Lubrificazione del cuscinetto (vecchio)
Lubrificazione del cuscinetto (vecchio)
Lubrificazione del cuscinetto (vecchio)
Lubrificazione del cuscinetto (vecchio)
Utilizza un qualsiasi pezzo di tessuto come tappetino per proteggere la superficie di lavoro dal grasso.
Accertati che il cuscinetto sia pulito all'interno.
Asciugare l'olio protettivo dalla superficie del cuscinetto con un tovagliolo di carta.
È necessario lubrificare tutte e 4 le file di sfere dentro i cuscinetti.
Utilizza la punta presente sul tappo del lubrificante per praticare un foro nell'apertura del tubetto.
Avvita l'applicatore sul tubetto.
Fai scivolare con cautela l’intero cuscinetto sull’applicatore.
Lubrificazione del cuscinetto (vecchio)
Lubrificazione del cuscinetto (vecchio)
Lubrificazione del cuscinetto (vecchio)
Lubrificazione del cuscinetto (vecchio)
Ruota il tubetto e l'applicatore in senso antiorario fino a sentire una leggera resistenza. Questo significa che i fori dell'applicatore sono allineati con le file di sfere.
Premi delicatamente il tubetto per spingere il lubrificante nelle file di sfere del cuscinetto.
Guarda la parte anteriore del cuscinetto. Quando l'applicatore spinge il lubrificante fuori (intorno alla guarnizione nera), smetti di premere il tubetto. Tieni il cuscinetto con l'altra mano durante la lubrificazione.
Il grasso deve essere distribuito uniformemente su tutte e quattro le file di sfere dentro i cuscinetti. Non deve esserci troppo grasso, o troppo poco. Osserva più da vicino l'ultima foto.
Ripulire il grasso in eccesso all'esterno del cuscinetto con un tovagliolo di carta.
Usa questa procedura per tutti e tre i cuscinetti.
I cuscinetti possono lasciare del grasso in eccesso sulle aste lisce dopo la loro installazione. Pulisci ogni residuo con un tovagliolo di carta.
Montaggio delle clip dei cuscinetti (vecchio)
Montaggio delle clip dei cuscinetti (vecchio)
Spingi due viti M3x12 attraverso la clip del cuscinetto.
Inserisci il tampone di gomma sulle viti.
Inserisci il tampone di plastica sulle viti.
Ripeti la stessa operazione per le altre due clip del cuscinetto.
L'ordine dei tamponi è fondamentale. Controlla l'ordine su tutte e tre le clip dei cuscinetti.
Installare i cuscinetti sul carrello Y (vecchio)
Installare i cuscinetti sul carrello Y (vecchio)
Installare i cuscinetti sul carrello Y (vecchio)
Installare i cuscinetti sul carrello Y (vecchio)
Nota le tre aperture per i cuscinetti nel carrello Y.
Inizia dal lato con una tasca. Attacca la clip del cuscinetto sul ritaglio.
Dal lato opposto, fissa ogni vite con il dado M3nN. Non stringere più di tanto i dadi, per ora sono sufficienti 1-2 giri.
Inserisci il cuscinetto nella clip del cuscinetto.
Se il cuscinetto non può essere inserito facilmente, probabilmente hai stretto troppo i dadi M3nN, quindi allentali.
Allineare il cuscinetto (vecchio)
Allineare il cuscinetto (vecchio)
Allineare il cuscinetto (vecchio)
Allineare il cuscinetto (vecchio)
L'orientamento corretto: Posizionando i cuscinetti sul carrello Y, assicurati che questi siano orientati come mostrato nell'immagine. I tracciati (file di sfere) devono trovarsi sui lati.
Allinea il cuscinetto in modo che sia centrato sulla clip del cuscinetto. Su ogni lato deve essere visibile circa la stessa porzione di cuscinetto.
Mantieni la posizione del cuscinetto e stringi leggermente entrambe le viti. Appena appena per mantenere la posizione e l'orientamento. In seguito stringeremo le viti in modo deciso.
Utilizzando la chiave a brugola da 2,5 mm e la chiave universale, stringi leggermente i dadi M3nN. Non avvitarli completamente, ma fissa la l'orientamento e la posizione del cuscinetto. Li stringeremo completamente in seguito.
Installare i cuscinetti sul carrello Y (vecchio)
Installare i cuscinetti sul carrello Y (vecchio)
Installare i cuscinetti sul carrello Y (vecchio)
Installare i cuscinetti sul carrello Y (vecchio)
Attacca due clip dei cuscinetti sulle due tasche rimanenti e spingi i due cuscinetti all'interno.
Dal lato opposto, fissa ogni vite con il dado M3nN. Non stringere più di tanto i dadi, per ora sono sufficienti 1-2 giri.
Orientare entrambi i cuscinetti in modo che le due file di sfere del cuscinetto si trovino sui lati.
Diversamente dal cuscinetto precedente, posiziona i cuscinetti il più vicino possibile al centro del carrello Y. Attenzione, i cuscinetti non devono toccare il bordo della tasca!
Il corretto allineamento dei cuscinetti è FONDAMENTALE. Procedi con attenzione e assicurati che entrambi i cuscinetti siano il più vicino possibile al centro del carrello Y e che non tocchino i bordi delle tasche.
Mantieni la posizione del cuscinetto e stringi leggermente le viti. Solo leggermente per mantenere la posizione e l'orientamento dei cuscinetti. In seguito stringeremo le viti in modo deciso.
Utilizzando la chiave a brugola da 2,5 mm e la chiave universale, stringi leggermente i dadi M3nN. Non avvitarli completamente, ma fissa la l'orientamento e la posizione del cuscinetto. Li stringeremo completamente in seguito.
Inserire le aste lisce nel carrello Y (vecchio)
Inserire le aste lisce nel carrello Y (vecchio)
ORA FAI MOLTA ATTENZIONE! Delicatamente inserisci l'asta nei cuscinetti, non esercitare troppa forza e non inclinarla!
Nel caso in cui accidentalmente dovessi spingere fuori alcune sfere dal cuscinetto, ti preghiamo di contare le sfere. Senza una o due sfere, il cuscinetto continuerà a funzionare. Se sono di più, prendi in considerazione l'idea di ordinare nuovi cuscinetti.
Stringi con attenzione le viti fino in fondo nei dadi sul lato inferiore. Assicurati di stringere le viti in modo UNIFORME e SICURO. Ogni vite deve attraversare completamente il dado, o almeno la sua punta deve essere allineata con la superficie superiore del dado.
Dopo il serraggio finale, il movimento delle aste lisce deve essere fluido. Se l'asta liscia si muove in modo irregolare, allenta le viti e ripeti la procedura.
Carrello Y: preparazione componenti (nuovo)
Carrello Y: preparazione componenti (nuovo)
Carrello Y: preparazione componenti (nuovo)
Per i seguenti passi prepara:
Cuscinetto LM8UU (3x)
Carrello Y (1x)
Clip per cuscinetto (3x)
Tampone in gomma 31x16x0.5 mm (3x)
Tampone in plastica 31x16x1 mm (3x)
Vite M3x8 (6x)
Carrello Y (nuovo): preparazione componenti (lubrificazione)
Carrello Y (nuovo): preparazione componenti (lubrificazione)
Carrello Y (nuovo): preparazione componenti (lubrificazione)
Carrello Y (nuovo): preparazione componenti (lubrificazione)
Per i seguenti passi prepara:
Applicatore lubrificante Prusa (1x)
Lubrificante Prusa (1x) per cuscinetti LM8UU
Diversi tovaglioli di carta per pulire l'olio e il grasso dalla superficie del cuscinetto.
Prima di montare la stampante è necessario lubrificare ciascun cuscinetto. Segui queste istruzioni attentamente.
Lubrificazione del cuscinetto (nuovo)
Lubrificazione del cuscinetto (nuovo)
Lubrificazione del cuscinetto (nuovo)
Lubrificazione del cuscinetto (nuovo)
Utilizza un qualsiasi pezzo di tessuto come tappetino per proteggere la superficie di lavoro dal grasso.
Assicurati che il cuscinetto sia pulito all'interno.
Asciugare l'olio protettivo dalla superficie del cuscinetto con un tovagliolo di carta.
È necessario lubrificare tutte e 4 le file di sfere dentro i cuscinetti.
Utilizza la punta presente sul tappo del lubrificante per praticare un foro nell'apertura del tubetto.
Avvita l'applicatore sul tubetto.
Fai scivolare con cautela l’intero cuscinetto sull’applicatore.
Lubrificazione del cuscinetto (nuovo)
Lubrificazione del cuscinetto (nuovo)
Lubrificazione del cuscinetto (nuovo)
Lubrificazione del cuscinetto (nuovo)
Ruota il tubetto e l'applicatore in senso antiorario fino a sentire una leggera resistenza. Questo significa che i fori dell'applicatore sono allineati con le file di sfere.
Premi delicatamente il tubetto per spingere il lubrificante nelle file di sfere del cuscinetto.
Guarda la parte anteriore del cuscinetto. Quando l'applicatore spinge il lubrificante fuori (intorno alla guarnizione nera), smetti di premere il tubetto. Tieni il cuscinetto con l'altra mano durante la lubrificazione.
Il grasso deve essere distribuito uniformemente su tutte e quattro le file di sfere dentro i cuscinetti. Non deve esserci troppo grasso, o troppo poco. Osserva più da vicino l'ultima foto.
Ripulire il grasso in eccesso all'esterno del cuscinetto con un tovagliolo di carta.
Usa questa procedura per tutti e tre i cuscinetti.
I cuscinetti possono lasciare del grasso in eccesso sulle aste lisce dopo la loro installazione. Pulisci ogni residuo con un tovagliolo di carta.
Montaggio delle clip dei cuscinetti (nuovo)
Montaggio delle clip dei cuscinetti (nuovo)
Spingi due viti M3x8 attraverso la clip del cuscinetto.
Inserisci il tampone di gomma sulle viti.
Inserisci il tampone di plastica sulle viti.
Ripeti la stessa operazione per le altre due clip del cuscinetto.
L'ordine dei tamponi è fondamentale. Controlla l'ordine su tutte e tre le clip dei cuscinetti.
Allineare i cuscinetti (nuovo)
Allineare i cuscinetti (nuovo)
Allineare i cuscinetti (nuovo)
Allineare i cuscinetti (nuovo)
L'orientamento corretto: Posizionando i cuscinetti sul carrello Y, assicurati che questi siano orientati come mostrato nell'immagine. I tracciati (file di sfere) devono trovarsi sui lati.
Allinea il cuscinetto in modo che sia centrato sulla clip del cuscinetto. Su ogni lato deve essere visibile circa la stessa porzione di cuscinetto.
Mantieni la posizione del cuscinetto e stringi leggermente entrambe le viti. Appena appena per mantenere la posizione e l'orientamento. In seguito stringeremo le viti in modo deciso.
Montaggio dei cuscinetti sul carrello Y (nuovo)
Montaggio dei cuscinetti sul carrello Y (nuovo)
Montaggio dei cuscinetti sul carrello Y (nuovo)
Attacca due clip dei cuscinetti sulle due tasche rimanenti e spingi i due cuscinetti all'interno.
Orientare entrambi i cuscinetti in modo che le due file di sfere del cuscinetto si trovino sui lati.
Posizionamento dei cuscinetti (nuovi)
Posizionamento dei cuscinetti (nuovi)
Posizionamento dei cuscinetti (nuovi)
Il corretto allineamento dei cuscinetti è FONDAMENTALE. Procedi con attenzione e assicurati che entrambi i cuscinetti siano il più vicino possibile al centro del carrello Y e che non tocchino i bordi delle tasche.
A differenza del precedente cuscinetto singolo, posiziona i cuscinetti il più vicino possibile al centro del carrello Y. Attenzione, i cuscinetti non devono toccare il bordo della cavità!
Posizionamento errato: i cuscinetti non devono toccare o sovrapporsi ai bordi della cavità, come mostrato nella parte inferiore della prima immagine.
Mantieni la posizione del cuscinetto e stringi leggermente le viti. Solo leggermente per mantenere la posizione e l'orientamento dei cuscinetti. In seguito stringeremo le viti in modo deciso.
Dopo aver fissato le clip, ricontrolla la posizione corretta dei cuscinetti in modo che non tocchino i bordi delle cavità.
Inserire le aste lisce nel carrello Y (nuovo)
Inserire le aste lisce nel carrello Y (nuovo)
Inserire le aste lisce nel carrello Y (nuovo)
Inserire le aste lisce nel carrello Y (nuovo)
Con un tovagliolo di carta, elimina l'olio di conservazione dalla superficie delle aste lisce.
ORA FAI MOLTA ATTENZIONE! Delicatamente inserisci l'asta nei cuscinetti, non esercitare troppa forza e non inclinarla!
Nel caso in cui accidentalmente dovessi spingere fuori alcune sfere dal cuscinetto, ti preghiamo di contare le sfere. Senza una o due sfere, il cuscinetto continuerà a funzionare. Se sono di più, prendi in considerazione l'idea di ordinare nuovi cuscinetti.
Stringi le viti su ogni clip del cuscinetto.
Dopo il serraggio finale, il movimento delle aste lisce deve essere fluido. Se l'asta liscia si muove in modo irregolare, allenta le viti e ripeti la procedura.
Dopo aver serrato tutte le viti che fissano le clip dei cuscinetti, fai un controllo finale della corretta posizione dei cuscinetti:
Lato con due cuscinetti: il cuscinetto deve essere posizionato più vicino al centro del carrello Y. Non deve toccare o superare il bordo della cavità.
Lato con un solo cuscinetto: il cuscinetto deve trovarsi al centro della cavità.
Preparare Y-rod-holder
Preparare Y-rod-holder
Preparare Y-rod-holder
Preparare Y-rod-holder
Prendi un supporto Y-rod-holder e inserisci due dadi M3nS
Accertatati di aver spinto i dadi fino in fondo. Puoi usare le pinze, MA presta attenzione, potresti danneggiare la parte stampata.
Se non riesci a inserire i dadi, non usare una forza eccessiva. Per prima cosa, controlla che non ci siano ostacoli nella fessura del dado.
Inserire un dado M3nS sul lato del supporto Y-rod-holder.
Assicura e regola l'allineamento di ogni dado aiutandoti con la chiave a brugola da 2mm.
Ripeti l'operazione per i restanti supporti Y-rod-holders.
Montaggio delle parti Y-rod-holder
Montaggio delle parti Y-rod-holder
Montaggio delle parti Y-rod-holder
Spingi uno dei supporti Y-rod-holder sull'asta. Allinea la superficie anteriore della parte in plastica con la superficie piana dell'asta.
Controlla la posizione corretta dei Y-rod-holders. Il foro della vite deve essere rivolto verso l'alto e verso il centro del carrello Y (vedi immagine).
Ripeti l'operazione per i restanti supporti Y-rod-holders.
Installare il carrello Y
Installare il carrello Y
Installare il carrello Y
Installare il carrello Y
Prendi il carrello Y con le aste lisce e i supporti per le aste e inseriscile nel telaio YZ. Assicurati che due cuscinetti si trovino sul lato sinistro (vedi l'immagine, ci sono due coppie di fori per le viti a sinistra e una coppia a destra).
Fissa ciascun Y-rod-holders e fissali con viti M3x10 sulla piastra anteriore (quella con i profili estrusi più lunghi). Stringi entrambe le viti allo stesso modo, ma non completamente. Le stringeremo completamente in seguito.
Inserisci le viti M3x10 nel foro di ogni supporto anteriore e stringile.
Fissa la seconda coppia di supporti Y con due viti M3x10. Stringi entrambe le viti allo stesso modo, ma non completamente. Le stringeremo completamente in seguito.
Inserisci la vite M3x10 nel foro di ogni supporto posteriore e stringila.
Se i dadi M3nS continuano a cadere, capovolgi il telaio. Stringi entrambe le parti stampate e poi riporta il telaio nella posizione originale.
Allineare le aste lisce
Allineare le aste lisce
Allineare le aste lisce
Allineare le aste lisce
IMPORTANTE: il corretto allineamento delle aste lisce è fondamentale per ridurre il rumore e gli attriti in generale.
Muovi il carrello Y avanti e indietro per tutta la lunghezza delle aste così da allinearle.
Quindi sposta il carrello verso la piastra anteriore e stringi tutte le viti dei supporti front-Y-holders.
Sposta il carrello Y sul retro e stringi tutte le viti dei supporti back-Y-holders.
Montaggio della cinghia Y: preparazione dei componenti
Montaggio della cinghia Y: preparazione dei componenti
Montaggio della cinghia Y: preparazione dei componenti
Montaggio della cinghia Y: preparazione dei componenti
Per i seguenti passi prepara:
Le parti stampate non sono uguali, osserva più da vicino e confronta le due parti tra loro.
Y-belt-tensioner (1x) con un foro ovale
Y-belt-holder (1x) con un foro esagonale
Vite M3x40 (1x)
Vite M3x10 (4x)
Dado M3nN (1x)
Puleggia GT2-20 (1x)
Perno H8 2.9x20 (1x)
Cinghia Y (1x)
Assemblare la cinghia Y
Assemblare la cinghia Y
Assemblare la cinghia Y
Inserisci il dado M3nN fino in fondo nel supporto Y-belt-holder.
Usa la tecnica di tiro della vite. Attacca il dado M3nN sulla punta della vite M3x40 (sono sufficienti pochi giri). Non stringere la vite, ma tira il dado fino in fondo nel supporto per la cinghia Y. Non dimenticare di rimuovere la vite M3x40 dal pezzo e di tenerla da parte per un uso successivo.
Assemblare la cinghia Y
Assemblare la cinghia Y
Assemblare la cinghia Y
Assemblare la cinghia Y
Appoggia la stampante sul lato destro (quello con l'alimentatore) per accedere alla parte inferiore.
Spingi il perno nella puleggia e centralo.
Prendi una delle estremità della cinghia Y e spingila nel supporto Y-belt-holder. Nota l'orientamento della cinghia (denti).
Fissalo inserendo e stringendo la vite M3x10.
Assemblare il supporto cinghia Y
Assemblare il supporto cinghia Y
Assemblare il supporto cinghia Y
Assemblare il supporto cinghia Y
Utilizzando la vite M3x10, fissa il supporto per la cinghia Y-belt-holder al carrello a Y. Usa il foro sinistro (posteriore) della parte centrale.
Guida la cinghia dell'asse Y attorno alla puleggia del motore dell'asse Y. Assicurati che la cinghia sia all'interno della cornice, non sotto!
Prendi l'estremità libera della cinghia Y proveniente dalla puleggia e spingila nella scanalatura del Y-belt-tensioner.
Fissalo con la vite M3x10.
Montaggio del tendicinghia Y
Montaggio del tendicinghia Y
Montaggio del tendicinghia Y
Prendi l'estremità libera della cinghia e guidala intorno alla puleggia del GT2-20.
Inserisci la cinghia con la puleggia nel terminale Y-belt-idler che si trova sul retro della piastra anteriore.
Spingi la puleggia fino in fondo all'interno della parte stampata e tira leggermente la cinghia per bloccarla in posizione.
Montaggio del tendicinghia Y
Montaggio del tendicinghia Y
Montaggio del tendicinghia Y
Montaggio del tendicinghia Y
Inserisci la vite M3x10 nel tendicinghia Y e verifica che la vite raggiunga il foro filettato del carrello Y durante la tensione della cinghia.
Se la vite non raggiunge il foro, è necessario rimuovere il supporto della cinghia Y (quello già installato) e riposizionare la cinghia di un dente in entrambe le parti stampate - un dente in ogni parte stampata rimarrà libero.
Collega il tendicinghia Y-belt-tensioner al foro destro (anteriore) del carrello a Y e fissalo con la vite M3x10. Non stringere troppo la vite. La posizione esatta verrà regolata in seguito.
Inserisci la vite M3x40 nel tenditore della cinghia Y e stringila fino a quando la vite non raggiunge il dado della seconda parte.
Tendere la cinghia Y
Tendere la cinghia Y
Tendere la cinghia Y
Tendere la cinghia Y
Sposta il carrello Y completamente in fondo. Con un dito della mano sinistra, spingi la cinghia verso il basso. Dovrebbe essere necessaria una forza media per schiacciare la cinghia fino a toccare entrambe le parti. Non cercare di stirare troppo la cinghia perché potresti danneggiare la stampante.
Puoi modificare la tensione della cinghia Y regolando la vite lunga M3x40 che si trova sul fondo del carrello Y.
Stringi la vite per avvicinare le parti e aumentare la tensione.
Allenta la vite per allontanare le parti e
diminuire la tensione.
Dopo aver impostato la tensione corretta della cinghia, stringi la vite M3x10 sul fondo per fissare il tendicinghia Y in posizione.
Controllo della tensione della cinghia
Controllo della tensione della cinghia
Questo passo è consigliato, ma facoltativo. Se non hai un telefono a disposizione, continua con il passo successivo. Potrai effettuare questo controllo in seguito.
Per verificare o regolare la tensione della cinghia dell'asse X o Y della tua stampante, visita la pagina prusa.io/belt-tuner e apri la pagina web sul tuo dispositivo mobile. Oppure, utilizzando il tuo telefono, scansiona il codice QR nell'immagine.
Guarda il video di istruzioni su prusa.io/belt-tuner-video e regola la tensione della cinghia Y, se necessario.
L'applicazione Belt Tuner è stata testata su diversi telefoni e dovrebbe funzionare su tutte le più comuni marche di telefoni. Tuttavia, in alcuni rari casi potrebbe non funzionare come previsto. Indica la tua marca e il tuo modello nei commenti sotto il passo.
Allineare la cinghia Y
Allineare la cinghia Y
Assicurati che la parte superiore e quella inferiore della cinghia siano parallele (direttamente una sopra l'altra).
In caso contrario, regola la posizione della cinghia. Allenta entrambe le viti sulla puleggia e spostala leggermente, fino a raggiungere la posizione ottimale.
Serra entrambe le viti sulla puleggia.
Nota: se devi regolare la posizione della cinghia, non dimenticare di controllarne nuovamente la tensione.
Installazione dei giunti di espansione
Installazione dei giunti di espansione
Installazione dei giunti di espansione
Installazione dei giunti di espansione
L'installazione dei giunti di espansione deve essere eseguita con attenzione. È fondamentale per il corretto funzionamento della stampante. Leggi attentamente le istruzioni:
Fai scorrere il giunto di espansione dal lato della vite M3x6r.
Assicurati che i giunti di espansione siano orientati correttamente. C'è un incavo che ha all'incirca la stessa forma del giunto di espansione. Il giunto deve essere inserito nell'incavo. Vedi la seconda immagine.
Alcuni dei carrelli Y non hanno gli incavi, a seconda della versione del modello di stampante. Posiziona i giunti di espansione come indicato nell'immagine.
Mantieni la posizione e stringi la vite M3x6r con la chiave a brugola da 2,0 mm.
Procedi allo stesso modo per gli altri giunti di espansione.
VECCHIO CARRELLO Y: Sui vecchi carrelli Y privi di incavi, mantieni la posizione e l'orientamento corretti del giunto di espansione utilizzando la chiave universale durante il serraggio.