IT
  • English
  • Čeština
  • Español
  • Deutsch
  • Polski
  • Français
  • 日本語
Login
Menu

5. Gruppo Nextruder

5. Gruppo Nextruder
Rilevante per:
Ultimo aggiornamento 4 months ago
5. Gruppo Nextruder
 Difficoltà
Moderato
 Passi
45
 Lingue disponibili
ENCSPLDEESFRJA

Passo 1 Attrezzi necessari per questo capitolo

Attrezzi necessari per questo capitolo
Attrezzi necessari per questo capitolo
Attrezzi necessari per questo capitolo
Attrezzi necessari per questo capitolo
Per questo capitolo prepara:
Chiave a brugola da 1.5mm
Chiave a brugola da 2.5mm
Chiave Torx TX6
Chiave Torx TX10/8
Pinza a becchi lunghi
Pennarello indelebile

Passo 2 Sensore di filamento: preparazione dei componenti

Sensore di filamento: preparazione dei componenti
Sensore di filamento: preparazione dei componenti
Sensore di filamento: preparazione dei componenti
Sensore di filamento: preparazione dei componenti
Per i seguenti passi prepara:
Dissipatore Nextruder (1x)
Sensore Hall di filamento (1x)
Supporto sfera Prusa (1x)
Magnete 3x3x3 mm (1x)
Molla 3x9 mm (1x) quella più piccola
Sfera d'acciaio 4mm (1x)
Vite M2.5x6rT (1x)

Passo 3 Montaggio sensore di filamento

Montaggio sensore di filamento
Montaggio sensore di filamento
Montaggio sensore di filamento
Montaggio sensore di filamento
Posiziona il sensore Hall del filamento nella cavità di forma simile nel dissipatore di calore.
Fissalo con una vite M2.5x6rT. Stringila con molta cautela, potresti incrinare la scheda elettronica.
Assembla il supporto della sfera Prusa nel seguente ordine:
Sfera d'acciaio
Magnete
Molla
Inserisci queste parti nel supporto Prusa con la sfera d'acciaio rivolta verso l'alto.

Passo 4 Montaggio sensore di filamento

Montaggio sensore di filamento
Montaggio sensore di filamento
Montaggio sensore di filamento
Montaggio sensore di filamento
Inserisci il supporto della sfera Prusa nel dissipatore. Assicurati che la parte della sfera in acciaio sia più vicina al lato del dissipatore.
Nota il corretto orientamento del gruppo del supporto della sfera Prusa. C'è una sporgenza sul pezzo. La sporgenza deve essere rivolta verso il basso.
Spingi il gruppo nel dissipatore.

Passo 6 Assemblare l'Extruder-idler

Assemblare l'Extruder-idler
Assemblare l'Extruder-idler
Assemblare l'Extruder-idler
Assemblare l'Extruder-idler
Inserisci un perno 2,9x8,5 in ogni cuscinetto 693 2RS, come si vede nell'immagine.
Inserisci entrambi i cuscinetti con i perni Idler-lever-b.
Chiudilo con la leva del tenditore Idler-lever-a e fissalo con la vite M3x6. Non stringere troppo la vite. Entrambi i cuscinetti devono essere in grado di ruotare senza incontrare una resistenza significativa.
Dallo stesso lato, spingi il distanziatore tubolare nel gruppo. Il "fondo" del distanziatore tubolare deve essere a filo con la parte inferiore del gruppo tenditore.

Passo 9 Assemblare l'estrusore

Assemblare l'estrusore
Assemblare l'estrusore
Assemblare l'estrusore
Assemblare l'estrusore
Collega il distanziatore 5x10x0.1 sull'albero motore dell'estrusore.
Posiziona il dissipatore sul motore dell'estrusore. Nota l'orientamento di entrambe le parti.
Il cavo del motore deve essere rivolto verso l'alto.
I cavi del dissipatore devono trovarsi sul lato destro.
Posiziona la piastra principale sul dissipatore. Prendi nota dell'orientamento del componente. Usa il ritaglio come guida.
Prima di passare alla fase successiva, assicurati che il distanziatore 5x10x0,1 sia posizionato sul motore dell'estrusore.

Passo 10 Assemblaggio del riduttore

Assemblaggio del riduttore
Assemblaggio del riduttore
Assemblaggio del riduttore
Le seguenti istruzioni devono essere eseguite correttamente e con attenzione. Per capire meglio e assemblare correttamente il tutto, guarda il video allegato alla guida: prusa.io/PG-assembly
Dopo aver visto il video, segui i passi di questa guida.
Monta l'adattatore PG-assembly-adapter sul gruppo PG. Nota le tasche per gli ingranaggi nell'adattatore.

Passo 11 Assemblare l'anello PG-ring

Assemblare l'anello PG-ring
Assemblare l'anello PG-ring
Assemblare l'anello PG-ring
Non assemblare il riduttore senza l'adattatore PG-assembly-adapter. Questo strumento serve a garantire che gli ingranaggi vengano montati correttamente.
Fai scorrere l'anello PG-ring sull'adattatore.
Nota che c'è uno smusso su un lato dei denti dell'anello PG-ring. Questo lato deve essere rivolto verso il basso (verso il gruppo PG).
Afferra l'intero gruppo con una mano in modo da poterlo ruotare con l'anello PG-ring.
Con l'altra mano, fai scorrere l'anello PG-ring sul gruppo PG con un movimento oscillante (muovi l'anello PG a destra e a sinistra ripetutamente) - un quarto di giro è sufficiente.
Fermati quando le superfici degli ingranaggi sono approssimativamente a filo con la superficie dell'anello PG.

Passo 12 Assemblare il gruppo PG-assembly

Assemblare il gruppo PG-assembly
Assemblare il gruppo PG-assembly
Assemblare il gruppo PG-assembly
Assemblare il gruppo PG-assembly
Procedi con molta attenzione in questa fase.
Mantieni la posizione del gruppo PG-assembly e fissalo all'albero del motore dell'estrusore.
Ruota molto delicatamente e liberamente l'intero gruppo PG (PG-assembly-adapter, PG-assembly e PG-ring) fino a farlo abbassare in modo che non ci sia spazio tra il gruppo e la piastra principale. Non spingere il gruppo.
Rimuovi il PG-assembly-adapter.

Passo 13 Controllo del gruppo PG-assembly

Controllo del gruppo PG-assembly
Controllo del gruppo PG-assembly
Controllo del gruppo PG-assembly
Controllo del gruppo PG-assembly
Ricollega nuovamente l'adattatore PG-assembly-adapter sul gruppo PG-assembly per verificare che tutte le parti siano posizionate correttamente.
Ruota l'adattatore PG-assembly-adapter. Il movimento del gruppo PG-assembly deve essere fluido e non deve opporre alcuna resistenza.
Rimuovi l'adattatore PG. Non ti servirà più durante l'assemblaggio. Ti consigliamo di conservarlo per la manutenzione.
Assicurati che il gruppo PG-assembly non sporga al di sopra dell'anello PG-ring. Deve essere posizionato più in basso o allo stesso livello della superficie dell'anello PG-ring.
Non ci deve essere spazio tra l'anello PG-ring e la piastra principale. Se si nota uno spazio, rimuovi il gruppo ingranaggi planetari e riposizionalo.

Passo 14 Assemblaggio del tenditore Nextruder

Assemblaggio del tenditore Nextruder
Assemblaggio del tenditore Nextruder
Assemblaggio del tenditore Nextruder
Assemblaggio del tenditore Nextruder
Inserisci il gruppo del tenditore tra l'anello PG-ring e il motore dell'estrusore. Nella piastra principale è presente un ritaglio per il distanziatore. Allinea il distanziatore del tenditore con il foro dell'anello PG-ring.
Fissa entrambe le parti con il grano 3x25. Non stringere troppo la vite! La vite sporge dall'anello PG-ring dopo il serraggio.
Applica una piccola quantità di lubrificante Prusa intorno all'anello PG-ring e ai denti del gruppo PG-assembly.
Suggerimento: applica una piccola quantità di lubrificante sulla punta della fascetta e poi distribuisci il lubrificante sugli ingranaggi.
Con un tovagliolo di carta, elimina il lubrificante in eccesso sulle superfici anteriori.

Passo 15 Coprire l'ingranaggio planetario

Coprire l'ingranaggio planetario
Coprire l'ingranaggio planetario
Coprire l'ingranaggio planetario
Prendi il coperchio PG e assicurati che l'anello di plastica sia già inserito nella parte.
Il colore dell'anello di plastica potrebbe variare. Le proprietà sono le stesse.
Copri l'ingranaggio planetario e fissa il PG-case con tre viti M3x25. Non stringere troppo le viti!

Passo 16 Montaggio Idler-swivel: preparazione dei componenti

Montaggio Idler-swivel: preparazione dei componenti
Montaggio Idler-swivel: preparazione dei componenti
Montaggio Idler-swivel: preparazione dei componenti
Per i seguenti passi prepara:
Dado tenditore (1x)
Idler-swivel (2x)
Vite M3x30 (2x)
Vite M3x20rT (2x)
Dado M3nN (2x)
Molla 15x5 (2x)
Distanziatore 6x3.1x8 (1x)
In alcune confezioni più vecchie questa parte è chiamata "Distanziatore 5,5 mm".

Passo 17 Assemblare l'Idler-swivel

Assemblare l'Idler-swivel
Assemblare l'Idler-swivel
Assemblare l'Idler-swivel
Spingi la vite M3x20rT fino in fondo attraverso uno degli idler-swivel.
Fai scorrere il distanziatore sulla vite.
Posiziona il secondo Idler-swivel dal lato opposto sulla vite.
Dall'altro lato, fissa il dado M3nN sulla vite. Tieni il dado con la chiave universale e stringi la vite. Stringi solo leggermente! Il distanziatore deve poter ruotare liberamente.

Passo 18 Assemblare il dado del tenditore (Idler-nut)

Assemblare il dado del tenditore (Idler-nut)
Assemblare il dado del tenditore (Idler-nut)
Assemblare il dado del tenditore (Idler-nut)
Assemblare il dado del tenditore (Idler-nut)
Inserisci il dado del tenditore nel gruppo Idler-swivel. Assicurati che entrambe le parti siano orientate correttamente come indicato nell'immagine.
Fissa le due parti insieme inserendo la vite M3x20rT dallo stesso lato, come la prima vite.
Fissa la vite con il dado M3nN. Non stringere troppo il dado. La parte girevole del tenditore (Idler-swivel) deve potersi muovere sul dado.

Passo 19 Montare il gruppo Idler-swivel

Montare il gruppo Idler-swivel
Montare il gruppo Idler-swivel
Montare il gruppo Idler-swivel
Montare il gruppo Idler-swivel
Inserisci la molla 15x5 su entrambe le viti M3x30.
Spingi le due viti con le molle attraverso i fori della sporgenza del dissipatore. Non ci sono filettature all'interno.
Fissa il gruppo girevole del tenditore (Idler-swivel) sulle viti. Controlla il corretto orientamento del dado del tenditore. Deve essere visibile il lato con i due punti. Vedi l'immagine.
Stringi entrambe le viti. Smetti di stringere non appena le punte delle viti raggiungono la parte anteriore del dado del tenditore.

Passo 21 Assemblare il dissipatore

Assemblare il dissipatore
Assemblare il dissipatore
Assemblare il dissipatore
Sul lato del motore dell'estrusore, inserisci il termistore NTC nel foro presente sul dissipatore.
Fissalo con la vite M3x4T. Avvitala fino in fondo. Stringi delicatamente, ma con decisione, usando due dita e il lato corto della chiave Torx T6. L'applicazione di una forza maggiore potrebbe causare danni permanenti alla filettatura.
Inserisci due viti a testa zigrinata nel dissipatore. Non stringerle completamente. Due giri sono sufficienti per ora.

Passo 22 Attaccare l'estrusore

Attaccare l'estrusore
Attaccare l'estrusore
Attaccare l'estrusore
Posiziona il Nextruder sui distanziatori del carrello X.
Nella parte in plastica c'è un ritaglio. Fai passare il cavo del termistore attraverso questa fessura.

NON SCHIACCIARE NESSUN CAVO!

Allinea i fori del dissipatore con i distanziali del carrello X e unisci le due parti con tre viti M3x10. Inizia con quella centrale.

Passo 23 Connettere il termistore NTC

Connettere il termistore NTC
Connettere il termistore NTC
Connettere il termistore NTC
Connettere il termistore NTC
Individua il canale per i cavi sul lato sinistro del carrello X. Nei passi successivi faremo passare alcuni dei cavi attraverso questo canale.
Guida il termistore NTC fino allo slot della LoveBoard facendolo passare nell'apposito canale del carrello X e connetti la spina nella presa indicata.

Passo 25 Montare la ventola dell'hotend

Montare la ventola dell'hotend
Montare la ventola dell'hotend
Montare la ventola dell'hotend
Montare la ventola dell'hotend
Fissa la ventola dell'hotend sul dissipatore con due viti M3x18 sul lato sinistro. Stringi la vite delicatamente, ma con decisione, altrimenti l'involucro di plastica potrebbe rompersi. Il cavo deve essere rivolto verso l'angolo in basso a sinistra.
C'è un adesivo sulla ventola dell'hotend, l'adesivo deve trovarsi sul lato posteriore della ventola, non visibile.
Guida il cavo della ventola tra le viti a testa zigrinata sotto il canale dei cavi e collegalo allo slot inferiore della LoveBoard.

Passo 27 Inserimento del gruppo hotend

Inserimento del gruppo hotend
Inserimento del gruppo hotend
Inserimento del gruppo hotend
Inserimento del gruppo hotend
Individua il foro del dissipatore dal fondo dell'estrusore e inserisci l'hotend nel dissipatore.
Guida i cavi dell'hotend liberamente verso sinistra.
Spingi il gruppo hotend fino in fondo nel dissipatore. Dovrebbe esserci uno spazio di circa 2 mm tra il dissipatore e la parte in ottone dell'ugello.
Mentre spingi il gruppo hotend verso l'interno, stringi a fondo entrambe le viti a testa zigrinata.
Evita di schiacciare i cavi tra le viti e il dissipatore!
Orientare il gruppo hotend in modo che il simbolo HOT sul blocco riscaldatore sia rivolto in avanti.

Passo 28 Collegare i cavi dell'hotend

Collegare i cavi dell'hotend
Collegare i cavi dell'hotend
Collegare i cavi dell'hotend
Guida il termistore dell'hotend attraverso il canale del cavo nel carrello X e collegalo alla LoveBoard.
Esistono diverse varianti del termistore hotend. Si differenziano per il colore e la lunghezza. Dal punto di vista funzionale sono uguali.
Se il termistore dell'hotend ha un cavo lungo, fai un cappio vicino al connettore. Non attorcigliare troppo il cavo.
Fai passare il cavo del riscaldatore dell'hotend attraverso il canale del cavo nel carrello X e collegalo alla LoveBoard.

Passo 30 Montaggio dello sportello della ventola

Montaggio dello sportello della ventola
Montaggio dello sportello della ventola
Montaggio dello sportello della ventola
Montaggio dello sportello della ventola
Inserisci il magnete nella tasca all'interno dello sportello della ventola.
Disponi la ventola di stampa come mostrato nell'immagine. Fai passare il cavo attraverso il canale nella parte in plastica. Mantieni un piccolo spazio tra le due parti.
Gira (chiudi) la ventola e fissala allo sportello della ventola utilizzando due viti M3x6.
Tira il cavo della ventola molto delicatamente per ridurre il più possibile l'allentamento.

Passo 31 Montaggio dello sportello della ventola

Montaggio dello sportello della ventola
Montaggio dello sportello della ventola
Montaggio dello sportello della ventola
Gira il gruppo dello sportello della ventola come mostrato.
Attacca il convogliatore allo sportello della ventola e allinea i fori di entrambe le parti.
Unisci le due parti con due viti M3x10.

Passo 32 Montaggio dello sportello della ventola

Montaggio dello sportello della ventola
Montaggio dello sportello della ventola
Consigliamo di preparare il pennarello indelebile per questo passaggio.
Avvicina lentamente il magnete libero al magnete dello sportello del ventilatore e scopri quali sono i due lati che si attraggono.
Fai attenzione che i magneti non si attacchino tra loro, sarà difficile separarli.
Segna i lati che si attraggono con un pennarello indelebile.

Passo 33 Montaggio dello sportello della ventola

Montaggio dello sportello della ventola
Montaggio dello sportello della ventola
Montaggio dello sportello della ventola
Individua il foro per il magnete sul lato sinistro del carrello X.
Prima di inserire il magnete nel pezzo, ricontrolla che la parte marcata del magnete sia RIVOLTA VERSO DI TE. Il magnete non può essere rimosso dal pezzo in seguito.
Inserisci il magnete nel foro in modo che il lato contrassegnato sia rivolto verso l'esterno del carrello X (verso di te).
Spingi il magnete fino in fondo.

Passo 34 Montaggio dello sportello della ventola

Montaggio dello sportello della ventola
Montaggio dello sportello della ventola
Montaggio dello sportello della ventola
Fissa la cerniera dello sportello del ventilatore alla sua controparte nel carrello X. I fori di entrambe le parti devono essere allineati
Inserisci la vite M3x30 nella cerniera dello sportello della ventola. Stringi completamente la vite, poi allentala di un quarto di giro. Lo sportello della ventola deve potersi muovere liberamente!

Passo 35 Connettere i cavi estrusore

Connettere i cavi estrusore
Connettere i cavi estrusore
Connettere i cavi estrusore
Connettere i cavi estrusore
Collega il cavo del motore dell'estrusore al connettore sul lato superiore della LoveBoard.
Collega il cavo della cella di carico proveniente dalla destra del dissipatore allo slot superiore sul lato destro della LoveBoard.
Collega il cavo del sensore di filamento allo slot inferiore sul lato destro della LoveBoard.

Passo 37 LoveBoard: Controllo del cablaggio

LoveBoard: Controllo del cablaggio
LoveBoard: Controllo del cablaggio
LoveBoard: Controllo del cablaggio
LoveBoard: Controllo del cablaggio
Prima di coprire l'elettronica, controlla il collegamento di tutti i cavi. Clicca sull'anteprima ad alta risoluzione nell'angolo in alto a sinistra.
Se non lo hai ancora fatto, chiudi il meccanismo del tenditore prima di procedere con il passo successivo. Procedi con il seguente ordine:
Chiudi il tenditore verso l'estrusore
Chiudi l'iIdler-swivel e bloccalo sul gruppo del tenditore dell'estrusore.

Passo 39 Coprire la LoveBoard

Coprire la LoveBoard
Coprire la LoveBoard
Coprire la LoveBoard
Curva e disponi i cavi sul lato destro dell'estrusore come puoi vedere nell'immagine.
Coprire i cavi con la copertura LoveBoard-cover-right.
Non schiacciare i cavi!
Fissalo con la vite M3x10.
Assicurati che la LoveBoard-cover-right si inserisca perfettamente nel lato destro dell'estrusore. In caso contrario, il test dell'asse X potrebbe fallire durante l'autotest perché impedirà al carrello X di muoversi completamente verso destra.

Passo 40 Coprire la LoveBoard

Coprire la LoveBoard
Coprire la LoveBoard
Coprire la LoveBoard
Coprire la LoveBoard
Spingi tutti i cavi verso l'estrusore per creare più spazio intorno ad essi. Vedi l'immagine.
Fai scorrere il coperchio della Loveboard sull'estrusore. Poi spingila fino in fondo.
Fai attenzione a non schiacciare nessun cavo!
Assicurati che le due coperture di plastica combacino perfettamente.

Passo 41 Regolare la tensione della cinghia dell’asse X

Regolare la tensione della cinghia dell’asse X
Regolare la tensione della cinghia dell’asse X
Regolare la tensione della cinghia dell’asse X
Regolare la tensione della cinghia dell’asse X
In questo passo completeremo il serraggio della cinghia. Per favore consulta prima le istruzioni, la cinghia potrebbe già avere la tensione corretta, nel qual caso non è necessario regolare le viti.
Per prima cosa, allenta leggermente tutte le viti che fissano il motore, altrimenti il "tendicinghia" non funzionerà (il motore deve potersi muovere).
Utilizzando la chiave a brugola a sfera inizia a stringere la vite sul lato posteriore del X-end-motor, ma dopo ogni giro o due controlla la tensione della cinghia.
Per una prestazione ottimale, la cinghia deve essere un po' più dura da premere con le dita. Sposta l'estrusore completamente verso lo X-end-idler e verifica la tensione della cinghia al centro dell'asse X.
Quando ottieni la tensione ottimale, stringi nuovamente la vite.

Passo 42 Controllo della tensione della cinghia

Controllo della tensione della cinghia
Controllo della tensione della cinghia
Questo passo è consigliato, ma facoltativo. Se non hai un telefono a disposizione, continua con il passo successivo. Potrai effettuare questo controllo in seguito.
Per verificare o regolare la tensione della cinghia dell'asse X o Y della tua stampante, visita la pagina prusa.io/belt-tuner e apri la pagina web sul tuo dispositivo mobile. Oppure, utilizzando il tuo telefono, scansiona il codice QR nell'immagine.
Guarda il video di istruzioni su prusa.io/belt-tuner-video e regola la tensione della cinghia X, se necessario.
L'applicazione Belt Tuner è stata testata su diversi telefoni e dovrebbe funzionare su tutte le più comuni marche di telefoni. Tuttavia, in alcuni rari casi potrebbe non funzionare come previsto. Indica la tua marca e il tuo modello nei commenti sotto il passo.

Passo 43 Testare la cinghia asse X

Testare la cinghia asse X
Testare la cinghia asse X
Usa la tecnica descritta qui sotto per testare la corretta tensione della cinghia.
Afferra e tieni la parte piatta dell'albero del motore X con le pinze. In questo modo si eviterà che l'albero ruoti.
Sposta l'estrusore verso il motore X. Non esercitare troppa forza.
Se la cinghia è tesa correttamente, dovresti avvertire una certa resistenza e l'estrusore non dovrebbe muoversi. Nel caso in cui la cinghia fosse allentata, questa si deformerà (formando "un'onda") e slitterà sui denti della puleggia.

Passo 44 È l'ora delle Haribo!

È l'ora delle Haribo!
È l'ora delle Haribo!
Mangia cinque orsetti gommosi.
Sapevi che gli orsetti gommosi hanno una lunga durata di conservazione, in genere fino a due anni se conservati correttamente in un luogo fresco e asciutto. Ma non farlo ora.
Questa guida è stata utile?

Commenti

Hai ancora delle domande?

Hai ancora delle domande?

Se hai una domanda su qualcosa che non è trattato qui, dai un'occhiata alle nostre risorse aggiuntive.
E se questo non dovesse funzionare, è possibile inviare una richiesta a [email protected] o tramite il pulsante qui sotto.

Contattaci