IT
  • English
  • Čeština
  • Español
  • Deutsch
  • Polski
  • Français
Login

2B. MK3S smontaggio estrusore

2B. MK3S smontaggio estrusore

2B. MK3S smontaggio estrusore
Rilevante per:
Ultimo aggiornamento 2 years ago
2B. MK3S smontaggio estrusore
 Difficoltà
Moderato
 Passi
14
 Lingue disponibili
CSDEENESFRPL

Passo 2 Preparare la stampante

Preparare la stampante
Preparare la stampante
Prima di iniziare, verifica che:
il filamento sia scaricato dall'hotend
la stampante sia raffreddata adeguatamente
l'alimentazione sia scollegata
Sposta l'asse Z a metà della sua altezza.
Sposta l'asse X al centro.
Consigliamo di usare un qualunque panno o pezzo di tessuto che sia abbastanza spesso per coprire il piano riscaldato. Questo assicurerà di non danneggiare (graffiare) la superficie durante lo smontaggio.

Passo 3 Liberare il gruppo di cavi

Liberare il gruppo di cavi
Liberare il gruppo di cavi
Liberare il gruppo di cavi
Liberare il gruppo di cavi
Usando una chiave a brugola, svita la M3x40 ed apri il coperchio.
Svita le due viti M3x10 e rimuovi lo extruder-cable-clip. Su stampanti più vecchie taglia la fascetta.
Se ci sono delle fascette dentro la Einsy-case, rimuovile con attenzione.
Rimuovi le fascette dal supporto dei cavi.
Rimuovi interamente la guaina in tessuto fino alla custodia Einsy.

Passo 4 Disconnettere l'elettronica

Disconnettere l'elettronica
Disconnettere l'elettronica
Scollega il sensore P.I.N.D.A. dalla scheda Einsy.
ATTENZIONE: il cavo del sensore P.I.N.D.A. ha un perno di sicurezza, non tirarlo! Per prima cosa, spingi il perno di sicurezza per assicurarti che il connettore sia libero di muoversi.

Passo 5 Rimuovere il carrello x-carriage-back

Rimuovere il carrello x-carriage-back
Rimuovere il carrello x-carriage-back
Rimuovere il carrello x-carriage-back
Rimuovere il carrello x-carriage-back
Svita quattro viti sulla parte x-carriage-back.
Rimuovi lo x-carriage-back dall'estrusore e lascialo appeso al gruppo di cavi.
Non gettare la parte X-carriage-back. Conservala per riutilizzarla nel prossimo capitolo.
Spingi il cavo del sensore P.I.N.D.A. attraverso l'apertura nel carrello x-carriage-back così da poter rimuovere il sensore in seguito.
Rimuovi il filamento di nylon dalla stmapante.

Passo 6 Rimuovere il sensore P.I.N.D.A.

Rimuovere il sensore P.I.N.D.A.
Rimuovere il sensore P.I.N.D.A.
Rimuovere il sensore P.I.N.D.A.
Rimuovere il sensore P.I.N.D.A.
Allenta la vite sul supporto P.I.N.D.A.
Rimuovi il sensore P.I.N.D.A. dalla stampante.
Spingi il cavo della P.I.N.D.A. fuori dalla stampante, tra cinghia X e barra levigata.

Passo 7 Rimuovere il sensore di filamento

Rimuovere il sensore di filamento
Rimuovere il sensore di filamento
Rimuovere il sensore di filamento
Svita e rimuovi la vite M3x40 con la molla dal lato dell'estrusore.
Allenta la vite sulla parte Fs-cover.
Rimuovi la parte fs-cover dall'estrusore.
Usando la chiave a brugola da 1,5 mm allenta la vite M2x8 che tiene il sensore di filamento.
Scollega il sensore e rimuovilo dalla stampante.

La tua stampante potrebbe avere la versione nera o rossa del sensore di filamento. Quella rossa è una versione più nuova versione ottimizzata. Se hai già quello rosso, puoi riutilizzarlo dopo. Se ne hai uno nero, tienilo come ricambio. Il rilevamento del filamento è lo stesso su entrambe.

Passo 8 Rimuovere le ventole

Rimuovere le ventole
Rimuovere le ventole
Rimuovere le ventole
Rimuovere le ventole
Allenta le quattro viti sulla ventola dell'hotend (a sinistra) e rimuovila dall'estrusore.
Svita le due viti sulla ventola di stampa (anteriore) e rimuovila dall'estrusore.
Rimuovi il convogliatore Fan-shroud.
Utilizza la chiave a brugola da 2,5 mm con l'estremità sferica e rilascia la vite sul supporto Print-fan-support.
Rimuovi il supporto Print-fan-support dall'estrusore.
Con cautela, poggia entrambe le ventole sul piano riscaldato.

Passo 9 Intervento estrusore

Intervento estrusore
Intervento estrusore
Intervento estrusore
Intervento estrusore
Svita le due viti sulla parte Extruder-cover e rimuovilo dall'hotend.
Svita la M3x40 a sinistra dal retro dell'estrusore.
Rimuovi l'idler dell'estrusore (Extruder-idler) dalla stampante.
Tieni il motore con la mano e svita la seconda vite M3x40 dall'estrusore. Rimuovi con cautela il motore dell'estrusore.
Con cautela, poggia il motore estrusore sul piano riscaldato.

Passo 10 Rimuovere la parte extruder-body

Rimuovere la parte extruder-body
Rimuovere la parte extruder-body
Rimuovere la parte extruder-body
Rimuovi dal corpo extruder-body la parte Adapter-printer con dentro la sfera. Fai attenzione, la sfera tende a saltare fuori e rotolare via.
Svita la M3x18 dalla leva Fs-lever e rimuovila dalla componente.
Svita le due viti rimanenti dal corpo Extruder-body.
Rimuovi la parte Extruder-body dalla stampante.

Passo 11 Rimuovere il tubo in PTFE

Rimuovere il tubo in PTFE
Rimuovere il tubo in PTFE
QUESTO PASSAGGIO È OBBLIGATORIO! La MK3S+ utilizza un tubo di PTFE più corto rispetto a MK3S, sostituiamolo adesso!
Spingi il colletto di plastica nera in basso verso l'hotend.
Rimuovi il vecchio tubo di PTFE dall'hotend.

Passo 12 Inserimento del nuovo tubo di PTFE

Inserimento del nuovo tubo di PTFE
Inserimento del nuovo tubo di PTFE
Inserimento del nuovo tubo di PTFE
Inserimento del nuovo tubo di PTFE
Apri la confezione dell'aggiornamento e cerca una busta con i nuovi tubi di PTFE (più corti).
Controlla il nuovo tubo di PTFE. Accertati che entrambi i capi siano puliti.
Ora è il momento di inserire il nuovo tubo in PTFE. Nota che ci sono due estremità diverse:
Un capo del tubo ha il bordo esterno "arrotondato". Questo lato deve andare dentro l'hotend.
Guarda l'altra estremità, dove il tubo è forato all'interno, la forma del bordo è "conica" . Questo è il lato in cui il filamento entra nel tubo. Questa parte deve essere al di fuori dell'hotend.
Spingi il colletto nero verso dentro. Fai scivolare il tubo di PTFE dentro e tienilo!
Con l'altra mano solleva il colletto e solo allora lascia il tubo!!! QUESTO È FONDAMENTALE per il corretto funzionamento dell'hotend. Il tubo non deve poter scorrere verso l'interno o l'esterno!

Passo 13 Disassemblaggio Idler

Disassemblaggio Idler
Disassemblaggio Idler
Spingi e tira fuori l'asse. Conservala per dopo.
Estrai l'ingranaggio Bondtech, MA FAI ATTENZIONE, all'interno ci sono due cuscinetti. Non perderli!!!
La parte stampata verrà sostituita con una nuova.

Passo 14 Disassemblaggio completato!

Disassemblaggio completato!
Disassemblaggio completato!
Qui abbiamo finito!
Prima di continuare, ricapitoliamo:
Conserva o getta via tutte le vecchie parti in plastica dell'estrusore, non ti serviranno più. Ad eccezione della componente X-carriage che si trova ancora attaccata ai cuscinetti e alla X-carriage-back con i cavi che passano attraverso.
Conserva entrambe le ventole, l'hotend (con il tubo di PTFE sostituito), il filamento di Nylon e la cinghia dell'asse X.
Conserva il motore e l'ingranaggio Bondtech, con asse e cuscinetti.
Il sensore di filamento con il cavo smontato sarà sostituito con uno nuovo. Pertanto questo puoi conservarlo per progetti futuri ;)
La viteria è inclusa nel kit di aggiornamento. Tuttavia, conserva quelle dell'estrusore come ricambio.
Ora passiamo a: 3B. MK3S aggiornamento estrusore.
Questa guida è stata utile?

Commenti

Devi aver effettuato l'accesso prima di aggiungere un commento.
Hai ancora delle domande?

Hai ancora delle domande?

Se hai una domanda su qualcosa che non è trattato qui, dai un'occhiata alle nostre risorse aggiuntive.
E se questo non dovesse funzionare, è possibile inviare una richiesta a info@prusa3d.com o tramite il pulsante qui sotto.