IT
  • English
  • Čeština
  • Español
  • Deutsch
  • Polski
  • Français
Login

1b. Smontaggio della stampante

1b. Smontaggio della stampante

1b. Smontaggio della stampante
Rilevante per:
Ultimo aggiornamento 5 months ago
1b. Smontaggio della stampante
 Difficoltà
Moderato
 Passi
31
 Lingue disponibili
ENCSPLDEESFR

Passo 1 Attrezzi necessari per questo capitolo

Attrezzi necessari per questo capitolo
Attrezzi necessari per questo capitolo
Attrezzi necessari per questo capitolo
Per questo capitolo prepara:
Pinza a becchi lunghi per tagliare le fascette
Cacciavite a stella PH2
Chiave a brugola 2mm per le viti del piano riscaldato
Chiave a brugola 2.5mm per tutte le viti M3

Passo 3 Disconnettere i cavi

Disconnettere i cavi
Disconnettere i cavi
Disconnettere i cavi
Disconnettere i cavi
Alcune unità possono avere i fasci di cavi fissati con fascette. Taglia con attenzione le fascette.
Non tagliare i cavi. Anche se i cavi delle parti elettroniche non saranno necessari per l'aggiornamento, puoi conservarli per un altro progetto.
Rilascia le due viti della clip heatbed-cable-clip e rimuovila dalla stampante.
Scollegare tutti i cavi dalla scheda Einsy.
La gestione dei cavi, la scheda Einsy e i colori dei cablaggi possono variare a seconda dei modelli di stampante.
Alcuni cavi hanno un fermo di sicurezza sul connettore. Premi il fermo prima di scollegarli.
Utilizzando il cacciavite, rilascia le viti su tutti i cavi di alimentazione e scollegali dalla scheda Einsy.
Rilascia le due viti della clip extruder-cable-clip e rimuovila dalla stampante.

Passo 4 Rimozione della base Einsy

Rimozione della base Einsy
Rimozione della base Einsy
Rimozione della base Einsy
Rimozione della base Einsy
All'interno della base Einsy, allenta la vite sotto la scheda Einsy (scheda elettronica).
Non è necessario rimuovere completamente la vite in questo momento.
Dal lato opposto della base Einsy, individua la vite dietro le alette di raffreddamento e allentala, non è necessario rimuoverla.
Afferra la base Einsy e falla scivolare fuori dal telaio della stampante.

Passo 5 Rimuovere lo sportello Einsy-door

Rimuovere lo sportello Einsy-door
Rimuovere lo sportello Einsy-door
Allenta le due viti che fissano le cerniere.
Rimuovi lo sportello Einsy con le cerniere dalla cornice della stampante.
Rimuovi le due viti rimanenti dal telaio.

Passo 6 Rimuovere il piano riscaldato

Rimuovere il piano riscaldato
Rimuovere il piano riscaldato
Rimuovere il piano riscaldato
Allenta le nove viti a testa svasata che fissano il piano riscaldato.
Rimuovi il piano riscaldato dal carrello Y.
Dopo aver rimosso il piano riscaldato, sul carrello Y ci sono nove distanziali non fissati. Attenzione, tendono a cadere. Dopo averli rimossi, contali tutti per essere sicuro.
Non avrai più bisogno di queste parti per l'aggiornamento. La nostra preoccupazione maggiore è che questa piccola parte non venga trovata in seguito da tuo figlio o dal tuo cane e che non si verifichino incidenti.
Ti consigliamo di posizionare temporaneamente il piano riscaldato su un panno pulito o un altro cuscinetto morbido.

Passo 7 Smontaggio della distribuzione dei cavi

Smontaggio della distribuzione dei cavi
Smontaggio della distribuzione dei cavi
Smontaggio della distribuzione dei cavi
Smontaggio della distribuzione dei cavi
Posiziona la stampante sul lato con l'alimentatore.
Concentrati sul motore sinistro dell'asse Z.
Taglia le fascette che fissano il fascio di cavi.
Il numero di fascette può variare a seconda del modello di stampante.
Taglia le fascette del motore destro dell'asse Z.
Lascia i cavi liberi per il momento.
Verificare le condizioni dei cavi del motore Y e Z. Se le fascette sono state strette troppo a lungo, i cavi potrebbero essere danneggiati.

Passo 8 Rimuovere il gruppo LCD

Rimuovere il gruppo LCD
Rimuovere il gruppo LCD
Rimuovere il gruppo LCD
Rimuovi con attenzione i cavi LCD dal profilo estruso.
Riposiziona la stampante sui suoi "piedini".
Allenta le quattro viti M3 che fissano il gruppo LCD alla piastra anteriore.
Rimuovi il gruppo LCD dalla stampante.

Passo 9 Smontare l'asse Y: rimuovere la cinghia

Smontare l'asse Y: rimuovere la cinghia
Smontare l'asse Y: rimuovere la cinghia
Smontare l'asse Y: rimuovere la cinghia
Allenta le due viti M3 che fissano il componente Y-belt-idler nella piastra anteriore.
Rimuovi il componente Y-belt-idler dalla piastra anteriore. Lascialo libero "all'interno" della cornice per il momento.
Togli la cinghia dalla puleggia GT2-16 sul motore dell'asse Y.

Passo 10 Rimuovere il gruppo asse Y

Rimuovere il gruppo asse Y
Rimuovere il gruppo asse Y
Rimuovere il gruppo asse Y
Rimuovere il gruppo asse Y
Allenta e rimuovi le due viti M3 che fissano ciascun supporto Y-rod-holder sulla piastra anteriore.
Nota: le stampanti MK3 e MK3S hanno un design diverso del supporto Y-rod-holder. In questo momento, la differenza non è importante.
Allenta e rimuovi le due viti M3 che fissano ciascun supporto Y-rod-holder sulla piastra posteriore.
Rimuovi l'intero gruppo dell'asse Y dalla stampante.
In questo momento non rimuovere alcuna parte del gruppo.

Passo 11 Rimuovere le parti Z-axis-tops

Rimuovere le parti Z-axis-tops
Rimuovere le parti Z-axis-tops
Rimuovere le parti Z-axis-tops
Svita le due viti M3 sul supporto Z-axis-top-left.
Rimuovi la parte Z-axis-top-left dalla stampante.
Sulla parte Z-axis-top-right, rilascia le due viti M3.
Rimuovi la parte Z-axis-top-right.

Passo 12 Rimuovere il portacavi

Rimuovere il portacavi
Rimuovere il portacavi
Rimuovere il portacavi
Dal retro dell'estrusore, taglia tre fascette nella parte superiore della guaina di tessuto che avvolge il fascio di cavi. Infine, due fascette sul lato inferiore del portacavi.
Alcune unità MK3 possono essere dotate di una spirale di gomma anziché di una guaina di tessuto.
Allenta la vite M3 che fissa il portacavo.
Rimuovere il portacavi dall'estrusore.

Passo 13 Rimuovere il gruppo dell'asse X

Rimuovere il gruppo dell'asse X
Rimuovere il gruppo dell'asse X
Rimuovere il gruppo dell'asse X
Dal lato anteriore della stampante, ruota entrambe le aste filettate dell'asse Z in parallelo per spostare il gruppo dell'asse X verso l'alto. Fermati quando i dadi trapezoidali del gruppo dell'asse X escono dalle aste filettate.
Rimuovi il gruppo dell'asse X dalla stampante.
Estrai entrambe le aste lisce dell'asse Z dai Z-bottom.

Passo 14 Rimuovere i motori dell'asse Z

Rimuovere i motori dell'asse Z
Rimuovere i motori dell'asse Z
Rimuovere i motori dell'asse Z
Svita le quattro viti M3 da entrambi i Z-bottom che tengono fermi i motori dell'asse Z.
Rimuovi i motori estraendoli da sotto.
Non gettare i motori Z! Tienili da parte. Ti serviranno per l'aggiornamento MK3.9.

Passo 15 Rimuovere le parti Z-axis-bottoms

Rimuovere le parti Z-axis-bottoms
Rimuovere le parti Z-axis-bottoms
Rimuovere le parti Z-axis-bottoms
Svita le tre viti M3 su entrambi i componenti Z-axis-bottom-right e Z-axis-bottom-left.
Rimuovi le parti Z-axis-bottom dalla stampante.

Passo 16 Rimuovere il motore dell'asse Y

Rimuovere il motore dell'asse Y
Rimuovere il motore dell'asse Y
Rimuovere il motore dell'asse Y
Rimuovere il motore dell'asse Y
Stacca l'adesivo con il numero di serie della tua stampante. Al termine dell'aggiornamento della stampante, dovrai attaccare l'etichetta con il nuovo numero di serie.
Dal retro della stampante, svita le due viti M3 che fissano il gruppo motore Y sulla piastra posteriore.
Rimuovi il gruppo motore Y dalla stampante.
L'etichetta con il numero di serie può trovarsi sul retro della piastra posteriore o sul retro della stampante, sopra l'alimentatore.
Allenta le due viti M3 sul Y-motor-holder e rimuovilo dal motore.
Allenta entrambe le viti di fissaggio della puleggia e rimuovila dal motore. Conserva il motore Y per dopo.
Il kit di aggiornamento include una nuova puleggia. Tieni da parte quella vecchia per evitare di confonderle.

Passo 17 Scollegare i cavi di alimentazione (alimentatore nero)

Scollegare i cavi di alimentazione (alimentatore nero)
Scollegare i cavi di alimentazione (alimentatore nero)
Scollegare i cavi di alimentazione (alimentatore nero)
Scollegare i cavi di alimentazione (alimentatore nero)
Questo passaggio è previsto solo per l'alimentatore nero. Se hai l'alimentatore argentato, salta questo passaggio.
Posiziona il telaio della stampante sul lato sinistro (il lato senza l'alimentatore).
Concentrati sui cavi che partono dall'alimentatore.
Svita le due viti M3 dentro il coperchio PSU-cover.
Rimuovi il coperchio dall'alimentatore.
Scollega tutti i cavi di alimentazione dall'alimentatore.
Scollega il cavo del Power Panic all'alimentatore.

Passo 18 Smontare il carrello Y: cinghia

Smontare il carrello Y: cinghia
Smontare il carrello Y: cinghia
Ora la stampante è smontata in sottogruppi. Alcuni sottoinsiemi richiedono un piccolo intervento chirurgico. Iniziamo.
Prendi il gruppo asse Y.
Allenta le due viti M3 che fissano il supporto Y-belt-holder e Y-belt-tensioner.
L'aspetto della parte Y-belt-holder è diverso su MK3. Tuttavia, la procedura è la stessa.
La parte del carrello Y può essere diversa dall'immagine a seconda del modello di stampante.
Rimuovi il gruppo cinghia dal carrello Y.

Passo 19 Smontare il carrello Y: supporti aste

Smontare il carrello Y: supporti aste
Smontare il carrello Y: supporti aste
Smontare il carrello Y: supporti aste
Smontare il carrello Y: supporti aste
Ci sono delle viti M3 sui supporti Y-rod-holder. Allenta le viti e rimuovi i supporti dall'asta.
MK3 e MK3S utilizzano una fascetta al posto della vite. Taglia la fascetta e rimuovi il supporto Y-rod-holder dall'asta.
Fai lo stesso con tutti e quattro i Y-rod-holders.
Rimuovi le aste lisce dal gruppo del carrello Y.

Passo 20 Smontare il carrello Y: cuscinetti

Smontare il carrello Y: cuscinetti
Smontare il carrello Y: cuscinetti
Smontare il carrello Y: cuscinetti
Allenta le due viti di ciascun cuscinetto del carrello Y.
MK3 e MK3S hanno dei bulloni a U al posto dei fermi per cuscinetti, fissati con due dadi M3nN sul lato opposto.
Le prime unità MK3S+ hanno clip per cuscinetti fissate da due dadi M3nN sul lato opposto.
Rimuovi la clip del cuscinetto e il cuscinetto.
In questo modo, rimuovi tutti e tre i cuscinetti dal carrello Y.
I nuovi cuscinetti non fanno parte del kit di aggiornamento MK3.9. Se i cuscinetti hanno funzionato correttamente fino ad ora, conservali per l'aggiornamento MK3.9. Tuttavia, se presentano un'usura significativa, è consigliabile acquistare nuovi cuscinetti dal nostro eshop.

Passo 22 Rimuovere il motore dell'asse X

Rimuovere il motore dell'asse X
Rimuovere il motore dell'asse X
Rimuovere il motore dell'asse X
Rimuovere il motore dell'asse X
Allenta la vite di tensionamento del motore X-end-motor sull'asse X.
Nota che la posizione della vite può variare a seconda del modello di stampante.
Allenta le tre viti M3 che fissano il motore dell'asse X.
Estrai il motore e la puleggia dell'asse X dalla cinghia e rimuovila dall'asse X.

Passo 23 Rimuovere le aste lisce dell'asse X

Rimuovere le aste lisce dell'asse X
Rimuovere le aste lisce dell'asse X
Rimuovere le aste lisce dell'asse X
Rimuovere le aste lisce dell'asse X
Estrai il terminale X-end-motor dal gruppo asse X.
La rimozione delle parti può essere difficoltosa e richiede una certa forza. Usa la massima cautela per evitare di farti male.
Fai scivolare via completamente il gruppo estrusore dal gruppo dell'asse X.
Estrai entrambe le aste lisce dalla parte X-end-idler.
La rimozione delle parti può essere difficoltosa e richiede una certa forza. Usa la massima cautela per evitare di farti male.
Tieni da parte le aste lisce, ti serviranno per l'aggiornamento.

Passo 24 Rimuovere i cuscinetti dell'asse X

Rimuovere i cuscinetti dell'asse X
Rimuovere i cuscinetti dell'asse X
Rimuovere i cuscinetti dell'asse X
Allenta tutte le viti M3 che fissano il X-carriage-back sul retro del gruppo estrusore e rimuovilo.
Taglia le fascette che fissano i due cuscinetti superiori.
Togli tutti i cuscinetti LM8UU dall'estrusore.
Controlla nuovamente il loro stato. Se sono in buone condizioni, mettili da parte per usarli in seguito quando aggiornerai la tua stampante.
In alternativa, puoi utilizzare i cuscinetti LM8UU delle parti X-end dato che non sono state sottoposte a grandi sollecitazioni durante la stampa. Tuttavia, la loro rimozione è un po' più difficile.

Passo 25 Rimozione della puleggia del motore X

Rimozione della puleggia del motore X
Rimozione della puleggia del motore X
Rimozione della puleggia del motore X
Allenta entrambe le viti di fissaggio della puleggia e rimuovila dal motore. Conserva il motore X per dopo.
Il kit di aggiornamento include una nuova puleggia. Tieni da parte quella vecchia per evitare di confonderle.
Allenta le due viti M3 su ciascun dado trapezoidale montato su entrambi i terminali X-end.
Rimuovi i dadi trapezoidali dalle estremità X-end. Conserva i dadi trapezoidali per dopo.

Passo 27 Riassunto delle parti I.

Riassunto delle parti I.
Riassunto delle parti I.
Riassunto delle parti I.
La stampante e i suoi sottogruppi vengono smontati in parti individuali. Vediamo quali parti saranno necessarie per le fasi successive di aggiornamento della stampante.
Prepara le seguenti parti per i prossimi capitoli:
Telaio stampante con alimentatore (1x)
Carrello Y (1x)
Aste lisce 8x370 mm (2x) Asse X
Aste lisce 8x330 mm (2x) Asse Y
Cuscinetto LM8UU (6x) dall'asse X e Y
L'elenco continua nel prossimo passo...

Passo 28 Riassunto delle parti II.

Riassunto delle parti II.
Riassunto delle parti II.
Riassunto delle parti II.
Riassunto delle parti II.
Gruppo piano riscaldato (1x)
Motore X (1x)
Motore Y (1x)
Motore Z sinistro (1x)
Motore Z destro (1x)
Dado trapezoidale (2x)

Passo 29 Non buttare

Non buttare
Non buttare
Conserva il cavo di alimentazione, la piastra flessibile di acciaio e il porta bobina per utilizzarli con la stampante.
Le parti non elencate per l'aggiornamento non ti serviranno più. Mettili da parte per evitare di mischiarli con i nuovi componenti.

Passo 30 Posso già prendere un orsetto gommoso?

Posso già prendere un orsetto gommoso?
Posso già prendere un orsetto gommoso?
Non ci sono ancora orsetti gommosi? Per favore, aspetta.
Non vogliamo farti aspettare, ma il dosaggio corretto degli orsetti gommosi è molto importante per l'intera procedura.

Passo 31 Ben fatto

Ben fatto
Ben fatto
Vai al capitolo successivo 1.c Preparazione dei componenti
Questa guida è stata utile?

Commenti

Hai ancora delle domande?

Hai ancora delle domande?

Se hai una domanda su qualcosa che non è trattato qui, dai un'occhiata alle nostre risorse aggiuntive.
E se questo non dovesse funzionare, è possibile inviare una richiesta a [email protected] o tramite il pulsante qui sotto.

Contattaci