IT
  • English
  • Čeština
  • Español
  • Deutsch
  • Polski
  • Français
  • 日本語
Login

1. Introduzione

1. Introduzione
Rilevante per:
Ultimo aggiornamento 3 years ago
1. Introduzione
 Difficoltà
Molto facile
 Passi
10
 Lingue disponibili
ENCSPLESDEFRJA

Passo 1 Preparare il kit d'aggiornamento

Preparare il kit d'aggiornamento
Preparare il kit d'aggiornamento
Preparare il kit d'aggiornamento
Benvenuto nel tutorial per aggiornare la tua Original Prusa i3 MK3 alla Original Prusa i3 MK3S
Prepara il kit d'aggiornamento ricevuto da Prusa Research.
ATTENZIONE: Questa guida di assemblaggio è valida SOLO PER MK3S A MATERIALE SINGOLO!!! Per MK3S MMU2S, ti preghiamo di seguire questa guida Original Prusa i3 MK3S a MMU2S Sono necessarie delle parti diverse!
Questo upgrade da MK3 a MK3S si concentra sul nuovo design dell'estrusore. Altre parti della stampante potrebbero essere diverse dalle vostre, ma non è necessario aggiornarle.

Passo 2 Ottenere gli attrezzi necessari

Ottenere gli attrezzi necessari
Ottenere gli attrezzi necessari
Per questo aggiornamento avrai bisogno di:
Pinza a becchi lunghi (1x)
Chiave a brugola 2.5 mm (1x)
Chiave a brugola 2.0 mm (1x)
Chiave a brugola 1.5 mm (1x)
Cacciavite a testa piatta per inserimento cinghia (opzionale)
Nessuna saldatura necessaria. Nessuna crimpatura necessaria.
Attrezzi non inclusi.

Passo 3 Guida alle etichette

Guida alle etichette
Guida alle etichette
Tutte le scatole e le buste contenenti le parti per l'assemblaggio sono etichettate.
La busta è usata come esempio.

Passo 4 Utilizza le etichette come riferimento

Utilizza le etichette come riferimento
Utilizza le etichette come riferimento
Utilizza le etichette come riferimento
La maggior parte delle etichette sono in scala 1:1 e si possono utilizzare per identificare il componente :-)
Per le viti più comuni, i dadi e i tubi in PTFE, puoi anche usare la lettera inclusa, che contiene la Cheatsheet Prusa sul lato opposto.
È possibile scaricare il Prusa Cheatsheet dal nostro sito. Stampalo al 100%, non ridimensionarlo, altrimenti non funzionerà.

Passo 5 Visualizza immagini ad alta risoluzione

Visualizza immagini ad alta risoluzione
Visualizza immagini ad alta risoluzione
Quando sfogli la guida su help.prusa3d.com, per maggiore chiarezza puoi vedere le immagini originali in alta definizione.
Semplicemente scorri il cursore sull'immagine e clicca sulla Lente di ingrandimento ("View original") nell'angolo in alto a sinistra.

Passo 6 Parti stampate - versione

Parti stampate - versione
Parti stampate - versione
La maggior parte dei componenti stampati in 3D sulle Original Prusa i3 MK3S sono segnate con la loro versione.
Serie Cx (es. C1) - queste parti sono stampate in fabbrica da Prusa Research e sono distribuite con i kit.
Serie Rx (es. R4) - queste parti sono disponibili per il download e per essere stampate dall'utente. Sono identiche a quelle di fabbrica.
Nel caso in cui assemblando la stampante dovessi avere qualche problema con una specifica parte stampata, cerca questo contrassegno e comunicalo al nostro team di supporto.
Le parti stampate presenti nell'immagine sono usate come esempio, le tue potrebbero essere diverse.

Passo 7 Parti stampate - stampate in casa

Parti stampate - stampate in casa
Parti stampate - stampate in casa
Parti stampate - stampate in casa
Prima di iniziare il disassemblaggio, devi stampare (o comprare) tutte le parti necessarie. Se hai già queste componenti, puoi saltare al prossimo passo.
Per l'aggiornamento da MK3 ad MK3S dovrai stampare le parti dell'estrusore che sono separate in altri G-code. Utilizza il PETG NERO fornito o un materiale simile. Il colore dovrebbe essere nero per evitare problematiche.
I G-code e i file STL sono disponibili sul nostro sito web: prusa3d.com/prusa-i3-printable-parts
Per la stampa di parti individuali consigliamo di usare Slic3r PE con un'altezza layer di 0.2 mm, riempimento GRID al 20%, nessun supporto!
La componente Fan-shroud deve essere stampata solamente in ABS/ASA!!! Questa parte è già inclusa nella confezione dell'aggiornamento.
Non è necessario stampare le componenti dell'asse Y, il loro scopo principale è avere un assemblaggio più facile.

Passo 8 Siamo qui per te!

Siamo qui per te!
Siamo qui per te!
Siamo qui per te!
Ti sei perso nelle istruzioni, ti manca una vite o hai una parte stampata rotta? Faccelo sapere!
Puoi contattarci utilizzando i seguenti canali:
Utilizzando i commenti sotto ogni passaggio.
Utilizzando la nostra live chat 24/7 su shop.prusa3d.com
Scrivendo una mail a [email protected]

Passo 9 Pro tip: inserire i dadi

Pro tip: inserire i dadi
Pro tip: inserire i dadi
Pro tip: inserire i dadi
Pro tip: inserire i dadi
Le parti stampate in 3D sono molto precise, tuttavia esiste una tolleranza, e lo stesso vale per la dimensione del dado.
Dunque potrebbe capitare che il dado non entri correttamente o che cada fuori facilmente. Vediamo come rimediare:
Il dado non entra: usa una vite filettata per l’intera lunghezza (di solito M3x10, M3x18) e avvitala dal lato opposto dell'apertura. Stringendo la vite, il dado verrà tirato dentro. Rimuovi la vite alla fine dell’operazione.
Il dado continua a cadere: Usa un pezzo di nastro adesivo per fissare temporaneamente il dado in posizione, quando inserisci la vite potrai rimuoverlo. Usare la colla è sconsigliato in quanto potrebbe raggiungere la filettatura e rendere impossibile stringere correttamente la vite.
Ogni volta che consigliamo di utilizzare la "tecnica del tiro della vite", ti verrà ricordato tramite l'avatar di Jo ;)
Le parti nelle immagini sono usate come esempi.

Passo 10 Come completare l’assemblaggio correttamente

Come completare l’assemblaggio correttamente
Come completare l’assemblaggio correttamente
Come completare l’assemblaggio correttamente
Per completare l’assemblaggio correttamente per favore segui queste indicazioni:
Leggi sempre tutte le istruzioni per il passaggio in corso in anticipo, ciò ti aiuterà a comprendere ciò che devi fare.
Non seguire solamente le immagini! Non è sufficiente. Le istruzioni sono scritte il più breve possibile. Leggile.
Leggi i commenti degli altri utenti, sono un’ottima fonte di idee. Anche noi li leggiamo e miglioriamo il manuale e l’intero processo di assemblaggio sulla base di questo feedback.
Usa una forza ragionevole, le parti stampate sono resistenti, ma non indistruttibili. Se non entra, rivaluta il tuo approccio.
Soprattutto: goditi l’assemblaggio e divertiti. Coopera con i tuoi figli, amici o compagni. Tuttavia, non ci prendiamo responsabilità per eventuali litigi ;)
PRONTO? Puoi iniziare da 2. Disassemblaggio Estrusore
Questa guida è stata utile?

Commenti

Devi aver effettuato l'accesso prima di aggiungere un commento.
Hai ancora delle domande?

Hai ancora delle domande?

Se hai una domanda su qualcosa che non è trattato qui, dai un'occhiata alle nostre risorse aggiuntive.
E se questo non dovesse funzionare, è possibile inviare una richiesta a [email protected] o tramite il pulsante qui sotto.

Contattaci