IT
  • English
  • Čeština
  • Deutsch
  • Polski
  • Français
  • 日本語
Login

Input Shaper (MK4, XL, MINI/+)

Rilevante per:
Ultimo aggiornamento 22 days ago
Questo articolo è disponibile anche nelle seguenti lingue: 
ENCSPLDEFRJA

A partire dal firmware 5.0.0 per la MK4 e dal firmware 5.1.0 per la MINI/+ e la XL, le stampanti disporranno della funzione Input Shaper.

Input Shaper è una funzione progettata per ridurre il ghosting annullando le vibrazioni di risonanza. Funziona analizzando i movimenti della stampante e applicando un filtro ai segnali di ingresso. Grazie a una maggiore velocità di spostamento e accelerazione, riduce al minimo le stringhe e consente una stampa più rapida. La pressione nell'ugello dovuta alla stampa più veloce viene compensata da un'altra funzione del firmware, il Pressure Advance.

Che effetto ha sulla mia stampante? 

Si consiglia vivamente di eseguire la manutenzione di base sulla MK4 prima di iniziare a usare l'Input shaper per ottenere le migliori prestazioni di stampa possibili. Assicuratevi che le cinghie sugli assi X e Y non siano allentate, che l'ugello sia in buono stato e che non ci siano detriti sulle aste lisce.

Rilevamento delle collisioni

A causa delle elevate accelerazioni e della velocità di stampa, la funzione di rilevamento delle collisioni non è compatibile. 

Abbiamo realizzato una nuova sottosezione del forum di MK4 dedicata all'Input Shaping. Il feedback sarà raccolto e le vostre domande troveranno risposta. Condividete le vostre stampe riuscite, ponete domande e segnalate i bug: controllate l'elenco dei problemi noti alla fine delle note di rilascio prima di inviarlo. 

Profili PrusaSlicer

Per utilizzare l'Input shaper, non solo è necessario disporre del firmware corretto, ma anche del profilo Input shaper su PrusaSlicer. Una volta selezionato il profilo, si noterà che i profili di altezza dei layer sono stati rinominati per riflettere meglio il loro utilizzo.

Sul profilo senza input shaper, le due qualità per ogni altezza di layer sono

  • Quality: Le impostazioni sono state incentrate principalmente sull'aspetto generale e sulla precisione, con un compromesso sulla velocità, che comporta un tempo di stampa più lungo.
  • Speed: Le impostazioni sono state incentrate principalmente sul risparmio di tempo, con qualche compromesso per quanto riguarda l'aspetto e la precisione.

Con il profilo di input shaper, le due qualità per ogni altezza di layer sono:

  • Structural: Le impostazioni si concentrano sulla qualità, la precisione e l'integrità strutturale, pur mantenendo una velocità di stampa ragionevolmente elevata (comunque molto più veloce rispetto alla stampa senza input shaping).
  • Speed: I tempi di stampa ridotti sono la priorità assoluta di questo profilo. Spinge la stampante verso i suoi limiti, pur mantenendo una buona qualità e precisione.

Il profilo Ultradetail nelle impostazioni Input Shaper equivale al Fast detail, che è l'altezza di layer più piccola per il profilo di Input shaper dell'ugello da 0,4 mm.

Si noti che l'Input shaper non è determinato solo dalla velocità e dall'accelerazione di stampa (o di traslazione), dal firmware o dai limiti hardware della stampante. Anche il materiale di stampa è un fattore limitante. Ogni filamento deve essere fuso correttamente nell'ugello, estruso alla temperatura corretta e raffreddato una volta depositato sullo strato sottostante. Se la temperatura e il raffreddamento sono troppo alti o troppo bassi, la stampa avrà inevitabilmente dei problemi, soprattutto di scarsa unione tra gli strati e di compromissione dell'integrità strutturale in generale. I profili "Speed" per le nostre stampanti sono ottimizzati, in modo che un oggetto stampato possa essere rifinito velocemente, ma con un impatto minimo sulla sua integrità strutturale.

Come impostarlo nel G-code

Il G-code da applicare è M593. Di seguito sono riportati i parametri che possono essere impostati. 

Damping Ratio
D - Impostare il rapporto di smorzamento dell'Input shaper. Se gli assi (X, Y, ecc.) non sono specificati, impostarlo per tutti gli assi. Il valore predefinito è 0,1.

Frequency
F - Imposta la frequenza di Input shaper. Se gli assi (X, Y, ecc.) non sono specificati, impostarla per tutti gli assi. Il valore predefinito è 0Hz, che significa che l'Input shaper è disabilitato. 

Type
T[map] - Impostare il tipo di Input shaper, 0:ZV, 1:ZVD, 2:MZV, 3:EI, 4:2HUMP_EI, and 5:3HUMP_EI. Il valore predefinito è 0:ZV. 

Vibration Reduction
R - Imposta la riduzione delle vibrazioni dell'Input shaper. Questo parametro viene utilizzato solo per 3:EI, 4:2HUMP_EI, e 5:3HUMP_EI. Il valore predefinito è 20.

Limit to X-axis or Y-axis
X<1> - Imposta i parametri di Input shaper solo per l'asse X.
Y<1> - Imposta i parametri di Input shaper solo per l'asse Y.

Questo articolo è stato utile?

Commenti

Hai ancora delle domande?

Hai ancora delle domande?

Se hai una domanda su qualcosa che non è trattato qui, dai un'occhiata alle nostre risorse aggiuntive.
E se questo non dovesse funzionare, è possibile inviare una richiesta a [email protected] o tramite il pulsante qui sotto.

Contattaci